Il preservativo se ne è scivolato un paio di volte e rimettendolo temo che l’ho messo al contrario…

Ciao,
ho un problema il cui non riesco a dormire la notte, il 4-02-2014, ho avuto un rapporto con la mia ragazza, facendolo, abbiamo usato il preservativo ma dato che siamo entrambi inesperti, il preservativo se ne è scivolato un paio di volte e rimettendolo temo che l’ho messo al contrario, e del liquido-preseminale, sia entrato a contatto con la vagina della mia ragazza, mentre continuavamo il rapporto, il preservativo si è rotto, ma fortunatamente ancora non avevo eiaculato, e così l’eiaculazione, è avvenuta in seguito fuori e a distanza, ma ho una tremenda paura che lei sia rimasta incinta con il liquido presemimale! è possibile? Il Suo ciclo arriva prima del 15 di ogni mese, ma non è regolare, cosa faccio? Se per caso è incinta, c’è qualche rimedio in seguito? Non voglio diventare padre(scusate la mia confusione, ma ho una paura non descrivibile) grazie in anticipo

Anonimo, 15 anni


Caro Anonimo,
anche se il preservativo si è rotto è avvenuto lontano dell’eiaculazione e di solito il liquido pre-eiaculatorio non dovrebbe essere pericoloso per il concepimento perché non c’è evidenza che contenga spermatozoi in quantità tale da poter arrivare a fecondare.
Detto ciò, dal momento che il ciclo della tua ragazza è irregolare è più difficile fare calcoli sull’ovulazione e sull’arrivo delle mestruazioni.
A questo punto non ti resta che aspettare serenamente che arrivi il ciclo, provando a prestare più attenzione per il futuro.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it