A scuola non capisco bene una materia ossia l'ITALIANO...

A scuola non capisco bene una materia ossia l’ITALIANO…

Ciao,
a scuola non capisco bene una materia ossia l’ITALIANO. La maestra mi sgrida sempre perchè faccio sempre pasticci e io ho le qualità per farcela ma non riesco a tirarle fuori. Aiutatemi è come se avessi un vuoto dentro di me. Come faccio a migliorare in questa materia?

P.S.sono la sorella di Beatrice quella innamorata e con una amica innamorata dello stesso ragazzo  ,Virginia, 10 anni,10-03-2014,Difficoltà a scuola,

Cara Virginia,
ti ringraziamo per averci scritto e aver condiviso con noi questa preoccupazione. La scuola non sempre è facile, ci sono tante materie da studiare e ogni insegnante ha un suo metodo educativo. Forse la tua maestra quando “ti sgrida” lo fa proprio perchè ci tiene che tu possa imparare bene e ti vuole stimolare ad avere maggiore attenzione e impegno. Ma se questo metodo ti fa sentire a disagio e ti porta a combianare qualche “pasticcio” ti possiamo consigliare di provare a parlarne con un genitore che ti può aiutare a capire meglio cosa succede in classe e magari può anche parlare con la maestra di questa tua difficoltà, in modo da trovare insieme un modo per far esprimere al meglio le tue qualità. Inoltre ti puoi fare aiutare a casa con un tutor che ti aiuti a svolgere i compiti di italiano, in modo da arrivare più serena in classe e meno spaventata da possibili rimproveri. Ricordati, infine, che la scuola è un luogo dove voi ragazzi andate per imparare per cui qualche errore o “pasticcio” è ammesso, ok?!
Faccia sapere come va,
un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it