Ho un ritardo e la mia preoccupazione è che il pene era sporco di liquido…

Gentile dottore
L’ultimo ciclo mi è venuto il 23 febbraio, il 23 marzo mi sarebbe dovuto venire. Successivamente ho avuto rapporti sempre protetti e dopo ci assicuravamo che il preservativo non fosse rotto.
Tre giorni prima dell’arrivo e anche il giorno stesso avuto un rapporto protetto ma ora sono 3 giorni che ho ritardo e la mia preoccupazione è che il pene a contatto sporco di liquido preseminale mi abbia lasciato incinta!
Oggi ho avuto leggerissimi dolori alle ovaie e da ieri leggerissime perdite gialline…
È il caso che io faccia il test o aspetto qualche giorno in più?

Mia, 15 anni


Cara Mia,
se i rapporti sono stati protetti fin dall’inizio non dovrebbero esserci rischi.
Per quanto riguarda il possibile contatto con il liquido pre eiaculatorio sul pene, se è stato un contatto solo esterno puoi stare tranquilla; se invece l’inizio del rapporto non è stato protetto dal preservativo e c’è stata una perdita interna di, bisogna tenere presente che questo può contenere degli spermatozoi, anche se in quantità ridotta. Se tu eri nei giorni fertili (tra undicesimo e diciottesimo giorno in un ciclo regolare) potrebbe esserci qualche rischio, se pur minimo.
Per ora cerca di stare tranquilla e aspetta il prossimo ciclo. Se dovesse tardare ulteriormente puoi fare un test, che è attendibile già dal primo giorno di ritardo, così starai più tranquilla.
Per il futuro ti consigliamo di avere rapporti protetti fin dall’inizio.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it