Lui è l'unico che è riuscito a farmi raggiungere un vero orgasmo...

Lui è l’unico che è riuscito a farmi raggiungere un vero orgasmo…

Buongiorno, sto insieme al mio compagno da un anno lui è l’unico che è riuscito a farmi raggiungere un vero e proprio orgasmo e la cosa mi piace moltissimo mi da delle emozioni mai provate prima. Lui ultimamente mi chiede di fare l’amore in posizioni diverse, che mi imbarazzano ed è qualche mese che quando sto per raggiungere l’orgasmo mi trattengo e non riesco ha capire il perché, mi sento una donna inutile e sto facendo soffrire tantissimo il mio compagno che si sente rifiutato, non voglio perderlo io lo AMO. Vi prego aiutatemi a capire il problema e come risolverlo.

Elisabetta



Cara Elisabetta,

da ciò che dici ci sembra di capire che tu sia una persona un pò controllata che faccia fatica a lasciarsi andare, vuoi per tipologia vuoi perchè ancora non avevi incontrato la persona giusta.
E’ possibile che ultimamente sia subentrata di nuovo quella parte di te più vigile che nel momento di massimo piacere ti fa distogliere da ciò che stai facendo. Probabilmente è solo un periodo, magari sei un pò sotto stress o c’è qualcosa che ti trattiene, prova a non focalizzarti su questo e impegnati a recuperare la complicità con il tuo partner, magari concentrandoti sui preliminari e sul divertimento.
Siamo certi che se lui ti vuole bene capirà e saprà aspettare.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it