In seguito a preliminari, e ad una tentata penetrazione, ho notato che il "muco"" dell'ovulazione era color rosa chiaro..."

In seguito a preliminari, e ad una tentata penetrazione, ho notato che il “muco”” dell’ovulazione era color rosa chiaro…”

Allora, premetto che sono vergine, o comunque non ho mai avuto un rapporto completo.
Detto ciò, giorni fa in seguito a preliminari, e ad una tentata (ma non avvenuta del tutto) penetrazione, andando in bagno ho notato che il "muco" dell’ovulazione (che avevo già da un paio di giorni) era color rosa chiaro.
In seguito a questo unico episodio il muco è ritornato trasparente, dopo di che è sparito, anche perché a giorni dovrebbe arrivarmi il ciclo.
La mia domanda è : a cosa è dovuto? È da escludere che sia sintomo di gravidanza?
Grazie mille!,Clear, 22 anni,05-05-2014,Sessualità-SeSso è meglio,petting,

Cara Clear,
da quello che ci scrivi riteniamo che tu possa stare tranquilla rispetto alla possibilità di una gravidanza indesiderata, perchè non ci sonon state le condizioni per il concepimento.
Per quanto riguarda le perdite che hai avuto, probabilmente sono dovute a una leggera lacerazione dell’imene, che è una membrana mucosa che nella ragazza ancora vergine occlude in modo parziale l’ingresso della vagina. Al momento dei primi rapporti sessuali, se l’imene è morbido ed elastico può dilatarsi in modo sufficiente da permettere la penetrazione con facilità e senza tracce di sangue. Spesso, invece, avviene che tale membrana si rompa e che tale lacerazione possa accompagnarsi a perdita di sangue, così come è probabilmente successo nel tuo caso.
Rimaniamo a tua disposizione per eventuali chiarimenti.
Cari saluti!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it