Da qualche tempo mi chiedo e mi interrogo sui limiti della ragione umana…

Avete riflessioni in merito, o testi di facile comprensione che possono aiutarmi nel mio cammino?...

26 Maggio 2014

Da qualche tempo mi chiedo mi interrogo sui limiti della ragione umana, in che modo questi possibili limiti influiscono nella mia vita e come regolano il mio modo di comportarmi e relazionarmi con gli altri? Avete riflessioni in merito, o testi di facile comprensione che possono aiutarmi nel mio cammino?
Grazie, cordiali saluti.,

Caro Alessio,
parlare di limiti della ragione umana ci fa entrare in un ambito esistenzialistico/filosofico molto complesso che vede tante teorie e punti di vista, per cui sarebbe limitativo e riduttivo trattarle in quest’ambito.
Ad esempio il limite della ragione, secondo Kant, è dato dal fatto che noi non possiamo andare oltre l’apparenza che ci proviene dall’esperienza e penetrare la struttura profonda della realtà.
E’ chiaro che l’uomo da sempre si è posto e si pone degli interrogativo che riguardano la propria esistenza che non hanno risposte immediate e non sempre spiegabili con la razionalità, quindi si sconfina in altre aree del sapere che portano a dibattiti ancora aperti.
Se t’interessa l’argomento puoi consultare manuali di filosofia, magari del Liceo, di più facile accesso o accedere a dei forum sul web, siamo certi che troverai l’argomento trattato da più persone di pensiero o di fede.
Sperando di aver colto il senso della tua richiesta, ti auguriamo di trovare la tua risposta…
Un caro saluto!

,Alessio, 24 anni,26-05-2014,Info varie ed eventuali,limiti ragione umana

2014-05-26T16:16:25+02:00