Ho avuto rapporti con il coito interrotto il 22,25 e 3...

Ho avuto rapporti con il coito interrotto il 22,25 e 3…

Buongiorno,
avrei bisogno di un’informazione… Ho avuto rapporti con il coito interrotto il 22,25 e 31.. il mio ultimo ciclo risale al 16 maggio e dovrebbe arrivare l’11… Già da una settimana ho una forte tensione al seno, fitte allo stomaco, e dolori alla schiena. Stamani mi sono svegliata con la nausea.. mi sembra precoce avere già sintomi premestruali.. cosa potrebbe essere? Non cerco una gravidanza.
Distinti saluti!

Viola, 21 anni


Cara Viola,
il coito interrotto è pratica piuttosto rischiosa perché non protegge da una possibile gravidanza ma è possibile che del liquido seminale fuoriesca a ridosso dell’eiaculazione.
Detto ciò, facendo dei calcoli molto approssimativi, è probabilmente non eri nel periodo fertile, anche se non è possibile saperlo con certezza.
I sintomi di cui parli potrebbero essere legati a altro, ad esempio all’ovulazione.
Ti consigliamo di aspettare serenamente l’arrivo del ciclo e di usare sempre precauzioni nei rapporti futuri, così da eludere ogni rischio.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it