Finch� stava avvenendo la penetrazione ho sentito un dolore al ventre...

Finch� stava avvenendo la penetrazione ho sentito un dolore al ventre…

Gentili esperti,
ieri sera ha avuto un rapporto completo col mio ragazzo protetto, finchè stava avvenendo la penetrazione ho sentito un dolore al ventre, abbiamo interrotto il rapporto, sono andata in bagno e avevo perdite scure sul marrone. Oggi niente neanche una perdita. Mi deve venire il ciclo intorno all’8 luglio infatti in questo periodo avverto male al seno. Cos’è stato secondo voi? Non è che magari per un contatto esterno tra punta del pene e vagine senza effettuare penetrazione (e se c’è stata,è stata protetta dal preservativo) sia rimasta incinta? Io credo sia improbabile ma vorrei una conferma da parte vostra.
Grazie! ,

Cara Sara,
ci sentiamo di escludere una gravidanza visto che hai usato precauzioni durante tutto il rapporto e comunque non ci sarebbe stato il tempo per un eventuale annidamento dell’embrione visto che la fuoriuscita di sangue c’è stata in tempo reale. Altrettanto non si sarebbe potuta instaurare una gravidanza solo col contatto esterno degli organi.
Il dolore che hai provato potrebbe avere cause diverse: poca lubrificazione, possibile infiammazione, eventuali cisti alle ovaie, etc…
E’ chiaro che sono solo ipotesi, ma se i fastidi e le perdite dovessero continuare durante il rapporto, ti consigliamo di fare degli accertamenti.
Un caro saluto!,Sara, 19 anni,30-06-2014,Sessualit�-SeSso � meglio,spotting

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it