fotogallery

Il pianto di Raju, l’elefante liberato dalle catene chiodate dopo 50 anni di prigionia – VIDEO

Anche le storie più agghiaccianti possono avere un lieto fine. Lo sa Raju, l’elefante che per 50 anni è stato prigioniero di bestie feroci, ovvero esseri umani che lo hanno tenuto in catene chiodate, picchiato e costretto a sopravvivere con gli avanzi dei turisti di passaggio.

Il pachiderma di 5,5 tonnellate è stato salvato nella notte del 4 luglio, in una missione dell’associazione Wildlife SOS. Dopo avergli tolto le catene, l’elefante ha pianto per la sua liberazione, facendo versare lacrime amare anche ai suoi salvatori.

“Raju ha vissuto in catene 24 ore al giorno, un atto di crudeltà intollerabile. Il team erao pieno di stupore nel vedere le lacrime rotolare giù dal viso durante il soccorso” ha dichiarato Pooja Binepal, un portavoce della Fauna Selvatica SOS “E ‘stato incredibilmente emozionante. Sapevamo nei nostri cuori che si rendeva conto di essere stato liberato. Gli elefanti sono animali maestosi e molto intelligenti. Possiamo solo immaginare cosa sia stato per lui mezzo secolo di tortura”.

Raju è stato scortato poi per più di 560 km, raggiungendo così la salvezza all’Elephant Conservation and Care Centre di Mathura, India, che ora chiama casa.

L’elefante dopo mezzo secolo inizia la sua nuova vita da pachiderma libero con la sua famiglia adottiva. Raju ha conosciuto Phoolkali, un’esemplare femmina e primo membro dei suoi nuovi amici. Anche lei è stata salvata due anni fa, dopo che è stata trovata morente di fame in un magazzino senza finestre abbandonato.

Ora in forma e sana, Phoolkali ha insistito per condividere il suo spuntino serale con Raju al suo arrivo. E l’elefante ha felicemente festeggiato con mango, banane e biscotti.
Tuttavia, il veterinario del Wildlife SOS, dottor Yadu, che si prende cura di Raju nella sua nuova casa, ha detto che l’elefante ha “perso la fede nell’umanità”. Il personale sta attualmente curando le ferite alle gambe di Raju, causate da cinque decenni di catene chiodate.

Gli elefanti possono vivere fino a 70 anni. La speranza è che Raju ne abbia altri dieci o più.