Ho effettuato un test di gravidanza risultato negativo al 36esimo giorno...

Ho effettuato un test di gravidanza risultato negativo al 36esimo giorno…

Sono la stessa anonima di 18 anni alla quale avete risposto circa la possibilità di una gravidanza indesiderata solo tramite contatto esterno in un primo post e poi circa l’assenza del ciclo dopo la pillola.
Ho effettuato un test di gravidanza risultato negativo al 36esimo giorno dalle ultime mestruazioni venute (1 Agosto)… oggi sono al 39 giorno(quasi 40esimo) e ancora niente.
Tutto quello che sento è qualche fitta occasionale al basso ventre ,ho il seno gonfio e perdite bianche quotidiane,a volte consistenti.. nessun episodio di spotting,nausea,mal di stomaco,giramenti di testa o altro,indici di gravidanza in corso se il test fosse stato sbagliato.
Cosa devo fare? Posso escludere assolutamente la possibilità di una gravidanza? (che,da come avrete capito,mi terrorizza). Sono sufficienti 36 giorni trascorsi dall’ultimo ciclo per effettuare un test? Ribadisco che non ho corso nessun rischio effettivo!
Mi resta aspettare?

Anonima, 18 anni


Cara Anonima,
il test può essere effettuato già dal primo giorno di ritardo per essere davvero attendibile, quindi tu ci rientri pienamente.
Riteniamo che non ci sia motivo di preoccuparti ulteriormente, forse i sintomi che avverti sono legati all’imminente arrivo del ciclo.
Se il ritardo dovesse prolungarsi ulteriormente ti consigliamo di rivolgerti al ginecologo per accertamenti.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it