Avendo saltato per due mesi consecutivi la prima pillola e poi riprendendola dal mercoledì ho sballato tutto e questi mesi non sono coperta?...

Avendo saltato per due mesi consecutivi la prima pillola e poi riprendendola dal mercoledì ho sballato tutto e questi mesi non sono coperta?…

Buongiorno. Scrivo in merito all’uso della pillola anticoncezionale. Ho un problema. Assumo la pillola da un anno ormai ma questi ultimi 4 mesi ho fatto un disastro. Per due mesi di seguito,tre mesi fa, ho saltato la prima pillola del blister e non l’ho assunta il secondo giorno. Invece che iniziare normalmente il merc ho iniziato il giovedi. Mi son proprio dimenticata di assumerla comunque dal Secondo giorno, pensando che non avendo avuto rapporti sessuali i mesi precedenti non avrebbe influito. Cosi dopo questi due mesi ho ripreso ad assumerla regolarmente dal mercoledi. Questo ultimo mese peró ho avuto un rapporto sessuale il quattordicesimo giorno. All’inizio ero serena ma poi mi è preso il panico. Non è che avendo saltato per due mesi consecutivi la prima pillola e poi riprendendo come se nulla fosse dal merc ho sballato tutto e questi mesi non sono coperta?? sono veramente nel panico

Elisabetta, 26 anni


Cara Elisabetta,
se negli ultimi due mesi hai assunto regolarmente la pillola dal primo giorno, senza prolungare la pausa tra un blister e l’altro, la copertura anticoncezionale non è assolutamente compromessa, puoi stare tranquilla.
Non sappiamo che tipo di pillola stai assumendo, comunque se si posticipa di un giorno l’assunzione del nuovo blister in genere si consiglia di utilizzare un anticoncezionale di barriera per i primi sette giorni di assunzione, dopo di che l’apporto ormonale è sufficiente per ripristinare un effetto anticoncezionale sicuro.
Per il futuro continua ad assumerla sempre dallo stesso giorno e non ci saranno problemi.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it