Ho praticato del petting con il mio ragazzo con addosso sia la biancheria che i jeans...

Ho praticato del petting con il mio ragazzo con addosso sia la biancheria che i jeans…

Salve spettabili dottori e redazione,vorrei rivolgervi una domanda perchè sono in preda all’ansia e alla preoccupazione: ieri mattina ho praticato del petting con il mio ragazzo,simulando un rapporto in piedi entrambi con addosso sia la biancheria che i jeans; entrambi siamo venuti,specialmente il mio ragazzo notando la chiazza che aveva nei jeans,ma lui che è molto scrupoloso,nel momento in cui è venuto ha evitato fino alla fine che i nostri calzoni tornassero in contatto. Successivamente ci siamo baciati ed accarezzati un po’ ed alla fine lui mi ha stimolato manualmente il clitoride e le labbra esterne,purtroppo non mi ricordo se le sue mani abbiano toccato o meno i suoi calzoni e possano aver "trasportato" del liquido seminale, preciso inoltre che sono vergine e non c’è stata alcuna penetrazione nè senza vestiti nè con i vestiti nè tanto meno con le dita. Posso dire con certezza che assolutamente mai le sue mani, da quando è venuto,sono entrate in contatto con il suo pene,è rimasto per tutto il tempo con i jeans addosso,però non so se possa aver sfiorato la chiazza esterna che aveva sui jeans,per completezza dico anche che lui indossava una giacca lunga che arrivava fino a meta coscia,quindi era presente un’altro strato di tessuto. So anche che gli spermatozoi hanno una vita limitata in assenza dell’ambiente umido della vagina e mi sembra di ricordare(non ne ho la certezza,perchè in quei momenti certo la passione prende il sopravvento,senza che però ci accechi e ci faccia perdere di vista i rischi e la natura di quello che stiamo facendo) che dal momento del suo orgasmo a quello della mia stimolazione,siano passati qualche minuto in cui comunque ci siamo limitati a baci e carezzi,quindi magari se aveva le mani sporche per aver sfiorato o toccato i pantal oni esterni possa averle pulite durante le carezze fatte. Sono a rischio gravidanza?? Il mio ciclo dovrebbe arrivare alla metà di questo mese,a volte c’è qualche piccolo ritardo a causa del mio stress. Avevo anche pensato di obbligare il mio ragazzo a indossare il preservativo nelle occasioni di petting di questo tipo anche quando lui indossa vestiti anche se a dir la verità non abbiamo mai fatto petting senza vestiti a causa delle mie paure,il petting ogni volta avviene solo se entrambi abbiamo la nostra biancheria e calzoni indosso,sono agitatissima e spero che mi rispondiate,mi sto rovinando ogni attimo della giornata con questi pensieri fissi in testa!,

Cara Chiara,
con il petting, quindi con il contatto esterno degli organi, per lo più protetto da slip e jeans, non si può rimanere incinta. Infatti, affinchè avvenga il concepimento, ci deve essere un rapporto completo affinchè gli spermatozoi, grazie alla spinta eiaculatoria, raggiungano l’ovocita maturo nei giorni in cui la donna è fertile.
Inoltre, come già riportavi, gli spermatozoi non sopravvivono a lungo in un ambiente ostile, quindi, con tutti questi passaggi, difficilmente erano ancora attivi.
Per tutte queste ragioni ci sentiamo di rassicurarti e ti consigliamo di aspettare serenamente l’arrivo del ciclo.
Riguardo all’utilizzo di precauzioni durante il petting ci sembra eccessivo, l’importante è che non ci sia penetrazione.
Un caro saluto!,Chiara, 18 anni,06-11-2014,Sessualità-SeSso è meglio,petting

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it