Il preservativo si è rotto all'inizio del rapporto,quando fare il test?....

Il preservativo si è rotto all’inizio del rapporto,quando fare il test?….

Buonasera,
circa 5 giorni fa ho avuto un rapporto protetto fin dall’inizio. Nei primi minuti del rapporto c’è stata una rottura del preservativo (di lato), tuttavia ci terrei a precisare che non c’è stata eiaculazione, dato che come ho già detto il preservativo si è rotto proprio all’inizio di quello che non può essere considerato un vero e proprio rapporto, visto che ci siamo accorti immediatamente della rottura (nè abbiamo sentito il rumore) e ovviamente ci siamo interrotti. Si è rotto inoltre nel tentativo di una penetrazione completa. Io ero al sesto giorno del mio ciclo. Comunque, io sono una persona piuttosto ansiosa a riguardo, perchè ho avuto esperienze molto spiacevoli in passato e mi viene difficile fidarmi e lasciarmi andare completamente in queste situazioni.
Quindi la mattina dopo il rapporto sono andata sia alla guardia medica che al consultorio. Spiegando la situazione agli specialisti mi hanno sconsigliato di assumere la pillola del giorno dopo e io infatti su loro consiglio ho deciso di non prenderla. Ora però rimango molto preoccupata, anche perchè devo aspettare molto prima del prossimo ciclo, ma ho intenzione di fare l’esame beta hgc perchè non voglio aspettare un ritardo. Perciò vi pongo due domande: potrei essere incinta? e quando posso fare l’esame beta per avere un responso affidabile?
Grazie anticipatamente della vostra risposta.

Jenny, 20 anni


Cara Jenny,
non c’è motivo di preoccuparsi, sei una ragazza molto accorta e hai fatto i passi giusti, sia usando il preservativo da inizio rapporto sia nel rivolgerti a specialisti quando hai avuto dei dubbi.
Noi ci allineamo a ciò che ti hanno detto al Consultorio, il rapporto di per sè non può considerarsi a rischio e poi probabilmente non eri nei giorni fertili.
Ad ogni modo, se proprio vuoi toglierti ogni dubbio, puoi fare le analisi delle beta già dal 12° giorno dopo il rapporto a rischio.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it