Sono vergine e il mio ragazzo dopo aver eiaculato, mi ha toccato con un dito…

E' possibile che io sia rimasta incinta?...

10 Dicembre 2014

Salve! Ho un dubbio e vorrei chiarirlo. Sono vergine e il mio ragazzo dopo essere venuto e aver toccato lo sperma ha pulito il dito con un fazzoletto e poi mi ha fatto un ditalino. è possibile che io sia rimasta incinta. Rispondetemi al più presto!Questo è avvenuto nove giorni dopo essermi venuto il ciclo (contando dal primo giorno in cui mi è venuto).

Veronica, 17 anni


Cara Veronica, 
affinchè avvenga il concepimento nel rapporto intimo devono essere soddisfatte almeno tre condizioni: penetrazione, perdita di liquido seminale o eiaculazione, ovulazione della donna; se lo sperma non entra in contatto con gli organi interni femminili è altamente improbabile che ci sia il concepimento e, qualora si verifichi un contatto indiretto (come ad es. un dito), è importante che ci sia la spinta del flusso eiaculatorio. Altro elemento da considerare è che quando gli spermatozoi entrano a contatto con l’aria o con l’acqua sopravvivono per un tempo molto breve. Ultimo fattore da considerare è il periodo: la fecondazione può avvenire solo durante l’ovulazione, che in un ciclo regolare cade intorno al 14° giorno a partire dall’arrivo delle mestruazioni; quindi normalmente vengono considerati “giorni a rischio” quelli che cadono tra l’11° e il 18°. In definitiva ti consigliamo di stare tranquilla, non corri il rischio di una gravidanza! Speriamo di essere stati abbastanza chiari e rassicuranti perchè ci rendiamo conto che le prime esperienze sono sempre cariche di emozione.
Un saluto!

2018-12-11T12:50:18+01:00