Volevo fare una domanda perchè io e la mia ragazza abbiamo numerosi dubbi...

Volevo fare una domanda perchè io e la mia ragazza abbiamo numerosi dubbi…

Ciao volevo fare una domanda perchè io e la mia ragazza abbiamo numerosi dubbi. Il suo ultimo ciclo è iniziato il 17 novembre.. e il 29 abbiamo avuto un rapporto non protetto di pochi minuti (senza perdite), 4/5 giorni prima dell’arrivo del ciclo successivo ha iniziato a sentire qualche sintomo che assomiglia al ciclo premestruale come dolore alla palpitazione del seno, un pò di acne e qualche perdità leggera. Esattamente in questi giorni gli dovrebbe tornare il ciclo… ma da stamattina il dolore al seno sembra essere scomparso. Siamo un pò preoccupati…potrebbe essere una gravidanza?
Grazie in anticipo!

Federico, 18 anni


Caro Federico,
da quello che ci racconti non sembra ci siano possibilità per una eventuale gravidanza. E’ vero che il rapporto è avvenuto nel periodo fertile della tua ragazza, ma affinché ci sia un concepimento, è necessario che avvenga una penetrazione completa e il successivo rilascio di liquido seminale all’interno della vagina. Spesso forti preoccupazioni, stati di ansia e stress sono fattori che incidono sul ciclo mestruale, alterando i sintomi o la regolarità stessa del ciclo.
In questo momento probabilmente prevale la vostra preoccupazione; provate ad affrontare un passo alla volta. Nel caso in cui il ciclo ritardasse allora potreste fare un test di gravidanza.
Vorremmo inoltre suggerirti di utilizzare sempre precauzioni perché qualsiasi tipo di rapporto non protetto comporta dei rischi.
Se ci sono altri dubbi puoi continuare a scriverci.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it