Dopo un ritardo ho deciso di fare un test di gravidanza…

22 Dicembre 2014

Salve… é da quasi un anno ke io e mio marito cerchiamo un bambino…. purtroppo non é ancora arrivato… ho avuto da 2anni a questa parte sempre il ciclo irregolare…. un po perche soffro di ipotiroidismo da 8 anni infatti assumo l eutirox da allora….un po xke ho una 10ina di kili in più …. a giugno 2014 ho avuto un ciclo di 43 giorni con flusso abbondante….é stato il periodo più brutto della mia vita… dopodiché mi sono decisa di sentire la mia ginecologa e mi ha detto di fare un ecografia transvaginale… appena fatta mi ha detto che non ci sono problemi di cisti o fibromi …. era un problema ormonale… cosî mi ha dato da assumere inofolic combi e mi ha fatto mettete l anello vaginale x mettere a riposo le ovaie x qualke mese… e così ho fatto… dopo 3mesi di cicli con l anello a novembre decido di rimettermi alla ricerca di questo bambino…. premetto ke un giorno si e uno no facevo i test d ovulazione canadesi…. mi davano sempre NEGATIVO….. ma io avevo lo stesso rapporti con mio marito… così dopo un ritardo ho deciso di fare un test di gravidanza…. anch’esso negativo….. mi sono quasi messa l’anima in pace e ho continuato ad avere rapporti pensando di beccare l’ ovulazione ritardata….. e così il 18dicembre dopo un rapporto mi sono accorta ke per devo del sangue tendente al rosa…. poi per i due giorni successivi solo macchioline microscopiche marroncine chiare…. invece stamattina mi SN accorta che avevo proprio delle perdite abbondanti …penso che sia ciclo… ma la mia domanda é….. può essere ciclo o impianto??? La mia ginecologa mi ha consigliato di fare le beta…. ma non so ke fare…. aspetto o le faccio lo stesso?
Grazie x il tempo dedicatomi

Mary07, 26 anni


Cara Mary07,
concordiamo con il tuo ginecologo sul fatto che l’unico modo per toglierti ogni dubbio è fare le beta, anche perchè con un ciclo irregolare è difficile fare previsioni.
Capiamo il tuo desiderio di maternità, ma sei ancora molto giovane, stare dietro all’ovulazione in modo così serrato può diventare un ossessione e far perdere il senso dell’impresa.
Prova a rilassarti e a viverti la coppia, siamo certi che in questo modo e seguendo le indicazioni del tuo medico tutto avverrà in modo naturale, non credi?
Un caro saluto!

2019-03-08T10:40:38+01:00