fotogallery

L’asteroide e la sua luna nel video della NASA

asteroide-2004-bl86-foto-video-nasaROMA – Il “super” asteroide 2004 BL86 è passato ad una distanza ravvicinata dal nostro pianeta.
Il flyby è avvenuto il 26 gennaio 2015 a 1.2 milioni di km dalla Terra, pari a tre volte la distanza della Luna.
2004 BL86 ha un diametro considerevole, circa 500 m, e secondo la NASA bisognerà aspettare il 2027 per il passaggio ravvicinato di una roccia spaziale delle stesse dimensioni.
La NASA ha rilasciato le prime immagini del visistatore spaziale, e come si può vedere dal video, non è solo, ma accompagnato da una piccola “luna” che gli orbita intorno.

2004 BL86 misura circa 325 metri di diametro, mentre la sua luna è di circa 70 metri.
L’asteroide ha fatto il suo massimo avvicinamento il 26 gennaiocon una magnitudine di 9,0.
Il fly-by è stato l’approccio più vicino che farà 2004 BL86 sulla Terra per almeno i prossimi 200 anni.
Per ammirare un altro asteroide delle stesse dimensioni, bisognerà aspettare l’arrivo di 1999 AN10, che passerà vicino al nostro pianeta nel 2027.

asteroide-2004-bl86-foto-video-nasa

L’asteroide 2004 BL86 è stato scoperto il 30 gennaio 2004 dal telescopio del LINEAR (Lincoln Near-Earth Asteroid Research), il programma di ricerca del MIT, per l’individuazione dei NEO (near-Earth object).

asteroide-2004-bl86-come-osservarlo

Non è strano che 2004 BL86 viaggi con una piccola luna al suo fianco.
Degli asteroidi vicini alla Terra, circa il 16% sono di circa 200 metri di diametro o più grandi e sono sistemi o binari o tripli.
Anche se questo non è quello che si definirebbe comune, non è neanche insolito.
Ad oggi, conosciamo 240 asteroidi con un solo la luna, 10 sistemi tripli e il sistema sestuplo di Plutone (anche se questo è un pianeta nano, più che un asteroide).
52 di questi sono asteroidi vicini alla Terra.