Vorrei consigli per avere più autostima...

Vorrei consigli per avere più autostima…

Cari dottori,
Sembrerà una domanda stupida, ma vorrei dei consigli per avere più autostima. Sono un caso disperato.
Grazie mille
,

Cara Francesca,
l’ autostima è uno stato percettivo che comprende più livelli contemporaneamente: deriva dalla conoscenza di sé e di situazioni che vengono vissute dal soggetto; da elementi affettivi che vanno ad influenzare la nostra sensibilità nel provare e ricevere sentimenti ma anche da elementi sociali che condizionano l’appartenenza a qualche gruppo e la possibilità di ricevere approvazione o meno dai componenti di quest’ultimo.
C’è da sottolineare che l’autostima è una percezione soggettiva e che quindi risulta da una nostra personale rielaborazione delle vicende.
Quando ci si sente particolarmente sfiduciati questa trova difficoltà di sviluppo e si lega ad immagini negative di noi e delle nostre potenzialità.
Proprio per questo il rafforzamento dell’autostima implica uno scardinamento di alcune rigidità e convinzioni che abbiamo su noi stessi.
A volte quello che a noi sembra essere una “brutta figura” non viene percepito come tale dagli altri. Immaginiamo commenti, derisioni e quant’altro ma in realtà è una percezione solo nostra, che proviene dal nostro imbarazzo nell’esporci.
Proprio per questo per lavorare sulla propria autostima è necessario mettersi in discussione in maniera costruttiva e non demolitrice cercando di vedere le cose da più prospettive.
Ovviamente questo processo è più semplice quando c’è qualcuno esterno che ci può aiutare a vedere meglio la situazione.
In merito a questo ti consigliamo di rivolgerti allo sportello d’ascolto della tua scuola, se ce ne è uno, o a un consultorio di zona, dove potrai incontrare professionisti in grado di aiutarti.
Speriamo di esserti stati d’aiuto, torna a scriverci quando vuoi
Un caro saluto!.,Francesca, 15 anni,25-11-2015,Disagio emotivo e/o psicologico

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it