attualita

Da Unicusano il ritratto della generazione Erasmus

erasmus unicusano infografica
ROMA – E’ unanimemente riconosciuto come il programma di maggior successo dell’Unione europea. Stiamo parlando dell’Erasmus, l’European region action scheme for the mobility of university students. Ideato dalla professoressa Sofia Corradi, per tutti ‘Mamma Erasmus’, il programma per la mobilità studentesca all’interno dei confini europei compie nel 2016 ben ventinove anni di vita. Dal 1987 in poi ha rappresentato un vero e proprio rito di passaggio per moltissimi giovani desiderosi di un’esperienza formativa all’estero.
L’università Niccolò Cusano, che aderisce al programma Erasmus, ha condotto uno studio per identificare quale sia l’impatto dell’esperienza all’estero per i ragazzi che vi hanno partecipato, sia sul piano personale che su quello occupazionale, raccogliendo i dati nell’infografica ‘Erasmus: il ritratto di una generazione’. Qual è dunque l’identikit dello studente Erasmus? Sono le donne a prevalere (61%), secondo dati interni dell’ateneo romano, la maggior parte studia alla facoltà di Economia, ha 22 anni e parte per un periodo di sei mesi avvalendosi di una borsa di studio del valore medio di 272 euro mensili. In ordine di preferenza le mete più  ambite dallo studente Erasmus italiano sono: Spagna, Francia, Germania, Regno Unito e Portogallo.
L’Italia invece si posiziona al quinto posto tra i Paesi preferiti dagli studenti stranieri. Dall’infografica emergono altre piccole curiosita’: il 64% dei datori di lavoro ad esempio afferma di essere propenso ad attribuire maggiori responsabilità al personale con esperienza internazionale. Impossibile poi dimenticare che dal 1987 ad oggi, circa un milione di bambini sono nati da coppie che si sono formate in Erasmus, la prima vera generazione di cittadini europei a tutto tondo. L’università Niccolò Cusano aderisce dallo scorso anno al programma Erasmus+, che offre la possibilità di varcare i confini europei ampliando il raggio di destinazioni possibili per gli studenti e i docenti verso il resto del mondo.


Infografica Erasmus: il ritratto di una generazione

Infografica a cura dell’Università Unicusano