attualita

Benessere e alimentazione, Unicusano lancia ‘Up Magazine’ – VIDEO

cover up magazineConsigli per una corretta alimentazione, notizie sul benessere, suggerimenti per una corretta attività fisica. E poi interviste a sportivi professionisti e non, pareri di medici, esperti e volti noti. Questo e altro sarà contenuto nel mensile Unicusano ‘Up magazine’, il nuovo progetto editoriale dell’università Niccolò Cusano.

La nuova rivista, dedicata completamente ad alimentazione, sport e benessere, uscirà come allegato gratuito al Corriere dello Sport ogni quarta domenica del mese, con prima uscita il 31 gennaio. “Con questa nuova iniziativa l’università Niccolò Cusano vuole raccontare il mondo dello sport collegato ai temi dell’alimentazione, dello stress psicofisico e della psicologia- spiega Gianluca Fabi, dell’ufficio stampa di Unicusano- Parleremo di come lo sport può aiutare il benessere psicofisico delle persone che lo praticano e ci saranno tanti pareri interessanti. Ogni mese avremo poi un testimonial importante del mondo dello spettacolo, del cinema e della musica che presterà il suo volto”.

Il primo numero conterrà un approfondimento sul trekking urbano e il barefooting, una riflessione sui cambiamenti delle nostre abitudini alimentari e consigli su come migliorare la propria vita facendo sport. “Ma non solo- aggiunge Fabi- ospiteremo Linus, direttore di Radio Dj, maratoneta ed appassionato di sport. Ci darà dei consigli su come si allena. Un Linus inedito. Ci saranno poi un articolo che arriva da alcuni ricercatori di Pisa su alimentazione e antropologia della nutrizione e altri sul rapporto tra nuoto, golf e benessere psicofisico. Infine alcuni chef stellati ci daranno i loro consigli per dare più gusto all’alimentazione sportiva. Sappiamo che spesso gli sportivi devono fare alcune rinunce e mangiare scondito. Sarà carino scoprire qualche ricetta che si adatta sia al gusto che allo stare in forma”.

Unicusano ‘Up magazine’ segue, a soli tre mesi di distanza, la pubblicazione del settimanale ‘Unicusano focus’ che, sempre allegato al Corriere dello sport ogni martedì, è dedicato al mondo della ricerca, dello sport e della disabilità. “Siamo molto soddisfatti di come sta andando- conclude Fabi- è stato un grandissimo successo, inatteso in così poco tempo. Credevamo molto in questo prodotto però dobbiamo dire che c’è stata un’attenzione molto importante, sia in termini numerici che in termini di feedback con i ringraziamenti e i riconoscimenti ricevuti, in poco tempo. E il fatto che dopo solo tre mesi usciamo con la nuova rivista lo dimostra. L’obiettivo resta trovare spunti giornalistici laddove ci sono terre inesplorate come i temi della medicina e la ricerca medico-scientifica. Ma quello di cui andiamo più fieri è di come raccontiamo il mondo della disabilità legata allo sport, senza pietismo ma raccontando la voglia di vincere degli sportivi disabili“.