Perchè un ragazzo di 14 anni dovrebbe rivolgersi ad uno specialista in andrologia?...

Perchè un ragazzo di 14 anni dovrebbe rivolgersi ad uno specialista in andrologia?…

Perchè un ragazzo di 14 anni dovrebbe rivolgersi ad uno specialista in andrologia?

Anonimo


Caro Anonimo,
l’andrologo è il medico che si occupa della salute dell’apparato sessuale e riproduttivo maschile. Il suo ruolo per gli uomini può essere equivalente a quello del ginecologo per le donne. L’andrologo è il professionista ideale per parlare di salute sessuale, senza tabù e a qualunque età, con la certezza di trovare competenza e rispetto.
La visita da un andrologo è la via migliore per controllare e sapere ciò che vogliamo, in modo preciso e corretto, sullo stato di salute dei nostri organi genitali e sul nostro potenziale riproduttivo. L’ideale sarebbe fare la prima visita dall’andrologo già nell’infanzia, perché eventuali anomalie negli organi sessuali si manifestano molto precocemente ed è bene trattarle il prima possibile per prevenire loro eventuali effetti negativi sulla futura fertilità e sessualità (ad esempio varicocele o eventuali infezioni).
La prevenzione è molto importante, non è sempre necessario consultare un medico con una sintomatologia grave.

Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it