attualita

Generazioni Connesse, a Roma e Milano il Safer Internet Day

SAFER INTERNET DAY 2ROMA – Con il mese di febbraio torna il Safer Internet Day, la giornata mondiale per la sicurezza in Rete istituita e promossa dalla Commissione europea. Con la tredicesima edizione, che si svolgerà il prossimo 9 febbraio in contemporanea in oltre 100 Paesi di tutto il mondo, arrivano anche diverse novità. Cambia il logo ufficiale: dal mouse di passa allo smart device; sono infatti smartphone e tablet gli strumenti oggi più utilizzati, soprattutto dai ragazzi. Cambia anche il tema della giornata: “Play your part for a better Internet!”, proprio perché ciascuno di noi può dare il suo contributo per fare del web un “luogo” positivo e sicuro. Si aggiorna in parte anche la location: dopo la fortunata esperienza della passata edizione, per il SID 2016 Generazioni Connesse torna Roma. Ma resta anche a Milano con due eventi, celebrati nello stesso giorno, che coinvolgeranno centinaia di giovani nelle due città.

Nella Capitale l’evento si terra’ nel teatro Palladium, in piazza Bartolomeo Romano, dove saranno protagonisti tutti i Super Errori,sette personaggi ideati per identifcare i sette principali rischi sulla Rete: Chat Woman, l’Incredibile Url, l’Uomo Taggo, la Ragazza Visibile, Silver Selfie, Tempestata e Il Postatore Nero. L’evento si svolgerà dalle 9.30 alle 13 e coinvolgerà oltre 400 studenti in uno spettacolo teatrale interattivo. I Super Errori invaderanno il palcoscenico del Palladium, portati in scena dai ragazzi dalla compagnia teatrale Teatro in Movimento. “Da un grande potere derivano grandi responsabilità”, ricordava Ben Parker al nipote Peter, meglio conosciuto come l’Uomo Ragno. Parole che valgono anche per i Super poteri del web, che ci permettono di comunicare in tempo reale, scambiarci immagini, video e commenti per restare in contatto con gli amici, migliorare nello studio ed essere sempre al passo coi tempi. Per ogni vantaggio, pero’, bisogna considerare un rischio, perché l’errore e’ a portata di click. Trappole che i ragazzi impareranno ad evitare riconoscendosi nelle (dis)avventure di questi personaggi. Se poi l’Errore, più o meno Super, e’ difficile da risolvere, basta confrontarsi e chiedere una mano, a scuola o in famiglia, oppure attraverso i servizi d’ascolto e confronto con gli esperti di Generazioni Connesse. L’impegno per la promozione di un corretto uso della Rete coinvolge anche le principali aziende new media, assieme a tutti i soggetti coinvolti nell’Advisory Board di Generazioni Connesse, presenti nel “cast” del SID 2016. L’intera mattinata sara’ inoltre trasmessa via streaming su www.generazioniconnesse.it

Nella tappa milanese, poi, sempre nell’ambito delle attività di Generazioni Connesse per celebrare il Safer Internet Day, al Piccolo Teatro Strehler, con la partecipazione del MIUR, si terra’ uno spettacolo interattivo rivolto alle scuole secondarie di secondo grado per la promozione tra i ragazzi di una positiva relazionalità digitale. L’evento, con la partecipazione straordinaria dei comici della famiglia di “Zelig” Davide Paniate, Federico Basso, Alessandro Betti e Gianni Cinelli, si configura come la prima tappa del tour nazionale “SCELGO IO!«”, a cura di Cuore e Parole Onlus, a supporto della Campagna dei Super Errori di Generazioni Connesse. Protagonisti della mattinata, insieme agli esperti del mondo della psicologia, della formazione, della legalità e della sicurezza informatica, saranno gli studenti delle scuole delle regioni del Nord Italia, primi vincitori del bando nazionale di selezione “SCELGO IO!«”, un’iniziativa che incentiva un miglior approccio al mondo digitale, grazie a laboratori creativi e percorsi artistici, anche multimediali, che sappiano valorizzare i talenti e l’educazione tra pari.