fotogallery

Vittoria dei fan: Cristina D’Avena super ospite a Sanremo 2016

La voce dei fan raggiunge Carlo Conti: Cristina D’Avena sarà super ospite della 66esima edizione del Festival di Sanremo

ROMA – Erano solo voci, ma finalmente è arrivata la conferma ufficiale: Cristina D’Avena sarà super ospite a Sanremo 2016.
L’annuncio arriva dalla pagina Facebook della cantante, seguita da quasi 300mila, e da un tweet di Gianarlo Leone direttore di Rai “In molti ci chiedete se @CristinaDAvena ci sarà. Lo confermo. Ci sarà.”.
Ancora non è stata ufficializzato il giorno in cui Cristina salirà sul palco dell’Ariston, ma si parla addirittura della serata finale, in onda sabato 13 febbraio.
L’icona dei bambini di ieri e di oggi è la prima artista ospite a Sanremo grazie ai fan.
Su Chang.org e Twitter era infatti nata la petizione #CristinaDAvenaSanremo2016, già lanciata per la scorsa edizione del festival e indirizzata proprio a Carlo Conti, che questa volta ha deciso di ascoltare il “popolo” invitando la cantante.

cristina d avena sanremo 2016

Con più di 30 anni di carriera alle spalle, 7 milioni di copie vendute, e decine di dischi d’oro e di platino, Cristina D’Avena ha inciso oltre 750 sigle di cartoni animati, pubblicato 83 album ufficiali e un totale 307 pubblicazioni.
Con questi numeri entra nell’Olimpo dei 50 artisti che più hanno venduto in tutta la storia della musica italiana.
Ma non solo.
Suo è l’album ad aver stabilito il record su Ebay Italia, quando nel 2011 il rarissimo  ‘Cristina D’Avena e i tuoi amici in TV 3’ del 1989 vende acquistato da un fan per oltre 3.000 euro.

Cristina D’Avena ha cresciuto con la sua voce 3 generazioni diverse, e ancora oggi migliaia di persone seguono i suoi concerti, riuscendo a riunire bambini di oggi e di ieri.

Negli ultimi anni ha iniziato una fortunata collaborazione con i Gem Boy, con i quali gira l’Italia registrando ovunque sold out.

La canzone preferita di Cristina D’Avena?
“Le canzoni sono talmente tante… Ma la canzone che ho nel cuore è ‘Kiss me Licia’, mi rappresenta di più. Io sono stata anche Licia in carne e ossa. È la sigla che ho più nel cuore”.