tech

Titanfall 2, una storia umana, sporca e reale

titanfall 2ROMA – “Umana, sporca e reale”. Si annuncia così il nuovo capitolo di Titanfall, il videogioco EA ma made Respawn Entertainment. Un secondo capitolo – che non vedrà la nascita prima del marzo 2017-, che dovrebbe consentire agli sviluppatori di mettere in campo tutte quelle iniziative che non trovarono spazio nella prima edizione. Titanfall, infatti, era stato pensato esclusivamente per una struttura multiplayer e questo ne aveva limitato lo svolgimento della storia.

Le novità in merito a Titanfall2 sono state anticipate da Jesse Stern, writer di Respawn Entertainment, alla rivista Forbes. Prima fra tutte la trama. Sarà una storia pensata esclusivamente per ‘single player’. Poi, il definitivo abbandono dell’esclusiva per Xbox One. Il gioco, in questo modo, uscirà su tutte le principali piattaforme ludiche, PC compreso. Terza, e questa è proprio una novità col botto, una serie Tv ispirata alla stessa trama. Su questo punto però mancherebbe ancora una partnership valida e, soprattutto, economicamente solida da poter produrre la serie.

La storia “umana, sporca e reale”, coma ha dichiarato lo stesso Stern, si ispirerà alla Guerra di Indipendenza americana ma lo scenario sarà futuristico. Cittadini e coloni si troveranno a lottare per nuovi mondi, nuovi pianeti. Una storia di guerra dove agiranno anche forze magiche anche se non prenderanno mai il sopravvento sull’agire umano.