spettacolo

Torna Baywatch, al cinema con Dwayne Johnson e Zac Efron

baywatch 2ROMA –  Forse non tutti sentono la mancanza di Baywatch, il telefilm cult degli anni ’90, che ha fatto sognare milioni di telespettatori in tutto il mondo. Non tutti tranne qualche produttore hollywoodiano. Il cinema, infatti, prova a riportare in auge le storie – di salvataggio ma anche sociali di uomini, donne e soprattutto giovani – dei bagnini (e delle bagnine) della lontana baia di Los Angeles. La prima puntata della serie fu trasmessa, negli Stati Uniti, nel lontanissimo 1989, l’ultima – quando la serie per rinverdirla fu spostata alla Hawaii – nel 2001, l’epilogo definitivo nel 2003 con il film tv Baywatch – Matrimonio alle Hawaii.

baywatch

Oggi Baywatch, quindi, torna e lo fa sul grande schermo con un film addirittura vietato ai minori. Autore di questo ennesimo tentativo di trasposizione dal piccolo al grande schermo Dwayne Johnson. Sue le prime immagini diffuse di questa nuova avventura. Tra i soggetti immortalati spunta – e si nota – Zac Efron.

Baywatch 3

La storia, secondo indiscrezioni, racconterà il tentativo degli aitanti bagnini di salvare la spiaggia da un petroliere senza scrupolo. La ‘banda’ di Baywatch per avere la meglio si alleerà con lo scapestrato Matt Brody, al secolo Zac Efron. Per il ruolo che fu di David Hasselhoff, quello del capo Mitch Buchannon, lo stesso Johnson. Kelly Rohrbach avrà, invece, il ruolo di C.J. Parker che nella serie divenne famosa grazie alle generose forme di Pamela Anderson. Il film sarà nelle sale a partire da maggio 2017.