fotogallery

Uncharted 4 slitta a maggio. Ma Sony avvia il test multiplayer

ROMA – Non trova pace l’attesissimo Uncharted 4: Fine di un ladro.
Naughty Dog ha rinviato ancora una volta – la quarta per l’esattezza – l’uscita del capitolo finale della saga di Nathan Drake.
Originariamente programmato per lo scorso Natale (motivo per cui Microsoft ha richiesto l’esclusiva per un anno di Rise Of The Tomb Raider), è stato rimandato al 18 marzo, per poi slittare al 29 aprile.
E ora arriva un nuovo posticipo – e si spera definitivoper il 10 maggio.

uncharted 4

Nel frattempo però, Sony dà la possibilità di provare la versione multiplayer gratuitamente a tutti gli utenti con uno stress test per verificare la funzionalità diei server programmato per questo week end.

Il file multiplayer è già disponibile per il download cliccando QUI.
Ogni progresso non sarà riporto nel gioco completo e ci saranno probabilmente tempi di inattività durante il periodo di prova.

Il Game Designer Robert Cogburn ha spiegato che il test di questo fine settimana è stato progettato per verificare i server:

“Abbiamo bisogno del vostro aiuto per fare tutto il possibile per avere un liscio lancio della nostra modalità multiplayer online. L’obiettivo è quello di ottenere il maggior numero di persone possibile per giocare nella modalità Multiplayer di Uncharted 4 per testare la nostra rete, il nostro matchmaking, e altro ancora.

Aiutateci a creare la migliore esperienza multiplayer possibile e partecipare al test di stress prima del lancio”.

Ha poi aggiunto: “Vi preghiamo di comprendere che questo è solo un test di stress e in nessun modo rappresenta ciò che sarà l’esperienza multiplayer finale”.

Il test multiplayer di Uncharted 4 partirà il 4 marzo 2016, alle 18:00 ora italiana e si concluderà il 6 marzo 2016, alle ore 8.59.

Ricordiamo che la nuova data di rilascio di Uncharted 4: Fine di un ladro è fissata al 10 maggio, in esclusiva PlayStation 4.