tech

Un bug di Ios, invia agli utenti proprietari di iPhone e iPad misteriose e-mail provenienti dal 1970

iphone-6s-2Roma – Delle misteriose e-mail, provenienti dal 1970, sono arrivate nelle caselle di posta di molti utenti proprietari di iPhone e iPad spaventandoli e portandoli a pensare di essere stati attaccati da qualche hacker. Secondo gli utenti iOS, nell’applicazione Mail vengono ricevuti dei messaggi vuoti e senza soggetto, datate 1 gennaio 1970. Un utente perplesso e spaventato dal’accaduto, ha chiesto sul sito Reddit se si trattasse di qualcuno che cercava di entrare nel suo iPhone o magari di un qualche tipo di virus.

Sembra trattarsi però, di un semplice problema e non di un virus o qualche tipo di hacker. Ovviamente, lo strano caso ha scatenato molti commenti e messaggi su Twitter.  Tra gli utenti spaventati non sono mancati però, coloro che hanno preso l’accaduto con nonchalance, come se ricevessero tutti i giorni messaggi dal passato. Un utente ha scritto: ”Quindi, nessuno mi ha inviato una e-mail …. Dal 1970?” “Uh, casualmente ho ricevuto una e-mail dal 1970.” Ha scritto un altro utente. Il bug, può essere ripristinato chiudendo l’applicazione e resettando il telefono premendo contemporaneamente tasto centrale e tasto di spegnimento per qualche secondo. Un caso comunque molto strano se pensate che la prima e-mail è stata inviata nel 1971 dal recentemente scomparso Ray Tomlinson, pioniere delle e-mail moderne.

Fonte theinquirer.net