fotogallery

Daredevil 2, nella seconda stagione anche Elektra e The Punisher

Matt Murdock (Charlie Cox) è tornato, ma questa volta le cose non fileranno lisce per il suo alterego Daredevil.
Con l’avvio della seconda stagione di 13 episodi su Netflix, il supereroe mascherato se la dovrà vedere con il vigilante The Punisher (Jon Bernthal, l’ex Shane di The Walking Dead) ed Elektra (Elodie Yung), una donna misteriosa del suo passato.

daredevil

Dopo aver messo Wilson Fisk (Vincent D’Onofrio) dietro le sbarre alla fine della prima stagione, Matt sembra aver trovato il giusto equilibrio tra il suo “lavoro” notturno e i suoi sensi di colpa.
Ma la seconda stagione continuerà ad esplorare il conflitto filosofico al centro della doppia vita di Murdock, intrecciato e aggrovigliato dall’arrivo dei due nuovi personaggi.
Ma attenzione.
Non ci sono cattivi o eroi in Daredevil, e nella seconda stagione sfuma ulteriormente la linea tra il bene e il male.

L’arrivo di un rivale vigilante, Frank Castle, alias The Punisher, che si spinge troppo oltre nella lotta alla crimininalità complicatherà ulteriormente il senso di giustizia di Daredevil.

Mentre Daredevil non uccide la gente, The Punisher non ha alcun problema a farlo.

E poi c’è Elektra.
Esperta di arti marziali, ed ex fidanzata al college di Matt, è tornata in città e si metterà tra lui e Karen Page (Deborah Ann Woll). E Daredevil.

Ma Hell’s Kitchen è casa di altri supereroi.
Dopo il successo di Jessica Jones, Netflix ha ordinato una seconda stagione della serie, oltre ad una ex novo incentrata sul personaggio di Luke Cage, in arrivo il 30 settembre.

Tutti i 13 episodi della seconda stagione di Daredevil sono disponibili da oggi su Netflix.