Cosa fare se si rompe il preservativo?

Cosa fare se si rompe il preservativo?

Consapevoli oggi, genitori domani - Puntata 32

“Se si rompe durante o dopo l’eiaculazione e comunque durante il rapporto penetrativo, bisogna andare in un consultorio per parlare con un ginecologo, un endocrinologo o un andrologo. Se il rapporto è a rischio, si possono prendere provvedimenti ormonali, sentita la coppia maggiorenne, per tentare di risolvere il problema con terapie ormonali”.

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it