esteri

Urgenti precauzioni devono essere prese per quanto riguarda le penne laser considerate illegali

penna laserRoma – Un Ministro del Governo ha chiesto precauzioni urgenti per bloccare la vendita di laser illegali ad alta potenza, dopo le notizie dei danni permanenti agli occhi riportati da alcuni bambini e ragazzi. “Avrete sentito delle recenti notizie in cui dei ragazzi e bambini hanno riportato danni permanenti a causa di penne laser sparate direttamente negli occhi, che sia avvenuto intenzionalmente o no,” ha scritto il Ministro degli Affari, Anna Soubry, in una lettera indirizzata al Trading Standards.

“Sono stata informata almeno di 159 incidenti a partire dal 2013, e il numero sta aumentando di anno in anno.” Secondo il corrente sistema di classificazione, nessun laser venduto come giocattolo, dovrebbe essere potente abbastanza da provocare addirittura danni permanenti agli occhi. Ms Soubry, dice che molti importatori e rivenditori sembrano ignorare completamente questa legge. “Questa situazione, trattandosi della salute di bambini, mi sta particolarmente a cuore. Spero capiate l’importanza di prendere la tempestiva decisione di bloccare la vendita di questi laser venduti come giocattoli.”

Come affermato, viene proibito ai rivenditori vendere penne laser con una potenza superiore ad 1 milliwatt a causa dei danni che potrebbero infliggere se puntati negli occhi di una persona. Tempo fa, successivamente ad una serie di incidenti, era stato chiesto al Governo di fare di più per fermare gli ‘attacchi laser’ nei confronti degli aerei di linea. La Uk Civil Aviation Autority, nel periodo che va dal giugno del 2009 al giugno del 2015, ha registrato più di 8,990 incidenti laser. Lo scorso febbraio, un aereo della Virgin Atlantic era stato costretto ad un atterraggio forzato dopo che una luce laser gli era stata puntata contro, lasciando inoltre il pilota lievemente ferito.

Fonte news.sky.com