fotogallery

Batman v Superman, l’epico scontro è al cinema. Da che parte stai?

batman v supermanROMA – Da oggi nei cinema Batman v Superman: Dawn of Justice, il nuovo capitolo cinematografico dedicato ai personaggi Dc Comics che vedrà scontrarsi sul grande schermo due dei supereroi più amati.
Da una parte l’uomo, il pipistrello di Gotham, dall’altra il “dio”, il figlio del pianeta Krypton.
E’ la lotta proverbiale che ha diviso legioni di fan dei fumetti, abilità vs forza, notte vs giorno.
Eroe contro eroe.

In un angolo c’è Batman (Ben Affleck), l’orfano miliardario che gira di notte come vigilante mascherato per le strade di Gotham City, a cui ha dedicato la sua vita, le competenze e le risorse per liberare la città dal crimine e dal caos.
Nell’angolo opposto c’è Superman (Henry Cavill), un alieno semi-divino con una morale incrollabile e poteri sovrumani accresciuti dal Sole della Terra.

Ago della bilancia saranno gli alleati, tra tutti la splendida Wonder Woman (Gal Gadot), che vedrà il battesimo cinematografico con l’apparizione in Batman v Superman, la prima in assoluto sul grande schermo del personaggio della Dc Comics.

batman v superman

Batman v Superman – sinossi ufficiale

Temendo le azioni incontrastate di un supereroe pari ad una divinità, il forte e vigoroso vigilante di Gotham City decide di affrontare il più riverito salvatore di Metropolis mentre il mondo è in lotta per capire di che tipo di eroe ci sia davvero bisogno.
Con Batman e Superman in guerra l’uno contro l’altro, una nuova minaccia si fa velocemente strada, mettendo l’umanità in un pericolo ancora più grande come mai prima d’ora.

Scritto da Chris Terrio, su una sceneggiatura di David S. Goyer, è diretto da Zach Snyder.
Nel cast Henry Cavill, Ben Affleck, Gal Gadot, Jesse Eisenberg, Amy Adams, Diane Lane, Lawrence Fishburne, Ray Fisher, Holly Hunter e Jeremy Irons.

SPOILER

Batman v Superman prende il via con un ricordo di Bruce Wayne sulle origini di Batman, quando i suoi genitori sono stati freddati davanti ai suoi giovani occhi.
Il film riprende dalla battaglia finale de L’Uomo d’Acciao (Man Of Steel) del 2013, quando Superman combatte il malvagio Generale Zod distruggendo Metropolis.
Questa volta, però, la battaglia è vista dalla prospettiva di Wayne mentre osserva la carneficina con orrore…..

“Ha il potere di spazzare via l’umanità intera. E noi dobbiamo distruggerlo”