fotogallery

Cartoons on the Bay, il confronto tra i popoli protagonista della 19esima edizione

cartoons on the bayROMA – Oltre 500 opere in concorso, 50 paesi rappresentati, un Pulcinella Award finalmente assegnato da una giuria di bambini e una nuova sigla realizzata di concerto da ASIFA e Cartoon Italia.
Con nuovi record e due grande novità, Cartoons on the Bay celebra i suoi vent’anni di vita. Il festival dell’animazione cross-mediale e della tv dei ragazzi promosso da Rai e realizzato da Rai Com si svolgerà per la terza volta consecutiva a Venezia nella splendida sede di Palazzo Labia dal 7 al 9 aprile prossimi e vedrà come paese ospite il Sud Africa.
La giuria internazionale che sarà chiamata ad assegnare i Pulcinella Award 2016 è composta da Eleonora Andreatta (Direttore Rai Fiction), Firdoze Bulbulia (Fondatrice di Africa’s Best Channel), Richard Garriott (ideatore dei giochi di ruolo online), Maura Regan (Vice Presidente Sesame Workshop), Orion Ross (Vice Presidente Disney Channels EMEA).
Tema portante del festival – che per il secondo anno consecutivo ha ottenuto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica – la declinazione del mito e il confronto tra i popoli attraverso i miti, le religioni e i flussi migratori. Questioni importanti e di grande attualità che saranno protagoniste di un’ampia retrospettiva e di molte anteprime. La prima ad essere presentata al grande pubblico sarà Robinson Crosue di Studio Canal, distribuito da Notorius Pictures, che mercoledì 6 alle 18, presso il Cinema Rossini di Venezia, aprirà virtualmente i lavori della manifestazione.
Ospiti d’onore di COTB 2016 due colonne dell’universo della creatività. Richard Garriott, inventore dei giochi di ruolo online e astronauta per hobby e Chris Vogler il padre della sceneggiatura cinematografica moderna. Entrambi riceveranno il Pulcinella Special Award.
Premio “Studio dell’anno” a l’italiano Gertie per lo splendido lavoro fatto con il lungometraggio Iqbal e al polacco CD Projekt Red per il videogioco The Witcher che continua a far razzia di riconoscimenti in giro per il mondo.
La scelta del miglior progetto d’animazione nel quadro dell’ormai classico premio Pitch Me! Viene affidata a tre creativi dei fumetti e della letteratura: Francesco Artibani, Matteo Strukul e Claudio Villa. Il primo è uno degli sceneggiatori di punta della Disney, il secondo uno dei più apprezzati autori emergenti nel settore young adult, il terzo il copertinista ufficiale di Tex. Autore, naturalmente, del manifesto del festival.
Per la prima volta, invece, una giuria di bambini sceglierà il cartoon italiano più bello nella categoria Kids.
Il programma professionale del festival così come quello per le scuole e quello per il pubblico sono da oggi consultabili nel nuovo sito internet di Cartoons on the Bay all’indirizzo www.cartoonsbay.com.