spettacolo

Francesca Michelin, esce il singolo “No degree of separation”

ROMA – Francesca Michelin si prepara a rappresentare l’Italia all’Eurovision Song Contest 2016, che si terrà a Stoccolma il 10, il 12 e il 14 Maggio. Come già anticipato nei mesi scorsi, sarà “Nessun grado di separazione”, il brano classificatosi secondo all’edizione di quest’anno del Festival di Sanremo, a guidare l’Italia nel contest europeo. La canzone più suonata dalle radio italiane, però, è stata tradotta per l’occasione diventando “No degree of separation”, un modo per unire i popoli dell’Europa in un periodo in cui la pace e la fratellanza sembrano essere spariti.

francesca-michielin

“È un brano che vuole cancellare le divisioni geografiche e culturali e invitare ad abbracciarsi tutti insieme in una sola direzione. – ha spiegato Francesca – È il mio personale inno di libertà e speranza. Nel mio piccolo ho una missione: dare, con la musica, messaggi positivi. Quello che sta succedendo fa pensare che costruire ponti sia un’utopia. Io invece credo che in queste situazioni si debba fare musica ancora più forte! A Stoccolma vorrei piantare un seme che possa generare, col tempo, un senso di comunione e appartenenza, per eliminare le barriere e creare una grande e unica connessione”.

Il brano, edito in tre minuti (il regolamento del contest impone queste tempistiche), darà spazio,  anche alla versione originale in italiano. Francesca ha quindi pensato a un mix perfetto delle due lingue per raggiungere il pubblico europeo ed essere condiviso da tutti. “No degree of Separation” sarà in rotazione a partire dalla giornata di domani e potrà già essere acquistato negli store digitali. Inoltre, dopo l’esperienza dell’Eurovision Song Contest, la vincitrice di X-Factor tornerà a cantare live nei club di tutta Italia con il tour “Nice to meet you”.

Ecco le date ufficiali dei concerti. Si parte il 5 Ottobre:
5 ottobre – Brescia – Latteria Molloy
6 ottobre – Milano – Fabrique
8 ottobre – San Biagio di Callalta (Treviso) – Supersonic
14 ottobre – Torino – Hiroshima Mon Amour
15 ottobre – Nonantola (MO) – Vox
21 ottobre – Siena – Papillon 78
22 ottobre – Parma – Campus Industry Music
25 ottobre – Roma – Orion
27 ottobre – Napoli – Duel Beat
28 ottobre – Bari – New Demode’
29 ottobre – Lecce  – Industrie Musicali