fotogallery

Naruto, termina il manga in Italia e Panini annuncia l’edizione a colori

naruto ultimo numeroROMA – “C’era una volta uno spirito malvagio dalle sembianze di una gigantesca Volpe a Nove Code…..”
Dopo 15 anni anche l’Italia saluta Naruto.
Il celebre manga di Masashi Kishimoto è terminato in Giappone il 10 novembre 2014 e si concluderà anche da noi con il volume 72 in uscita il prossimo 14 aprile per Planet Manga sottoetichetta di Panini Comics.
In Italia, come nel resto del mondo, il manga è stato un successo dirompente, tanto da essere entrato tra i titoli più venduti in assoluto insieme a Dragon Ball e One Piece.
Grazie all’iniziativa “Hit & Punch Day”, l’ultimo volume di Naruto è disponibile in anteprima presso alcune fumetteire, con litografia celebrativa in tiratura limitata in omaggio, e il primo numero di “One Punch-Man”.
QUI trovate l’elenco delle fumetteria che hanno aderito all’iniziativa.

Ma la nostalgia può aspettare.
Panini ha deciso di rimandare l’addio definitivo a Naruto con una nuova edizione interamente a colori e copertine inedite.
Il primo numero è previsto per il prossimo autunno, in concomitanza con la conclusione delle ristampe uscite con Gazzetta dello Sport.


NARUTO N. 72

“Forti dei poteri dell’Eremita delle sei vie, Naruto e Sasuke rappresentano l’ultima speranza di un’umanità soggiogata dall’eterna illusione dello Tsukuyomi Infinito e minacciata da Kaguya, l’essere divino che reclama per sé il pianeta… A oltre 15 anni dall’esordio, l’imperdibile appuntamento con l’ultimo numero del manga più amato di sempre!”


Naruto apparve per la prima volta il 4 ottobre 1999sul numero 43 della rivista di Shūeisha Weekly Shōnen Jump.
Il manga proseguì per 15 anni, concludendosi il 10 novembre 2014 con un doppio capitolo, di cui uno interamente a colori.
I 700 capitoli totali sono stati raccolti a partire dal 3 marzo 2000 in 72 volumi tankōbon pubblicati sotto l’etichetta Jump Comics fino all’ultimo numero, uscito il 4 febbraio 2015.