tech

Huawei P9, prezzi e caratteristiche. La sfida cinese a Apple e Samsung

huawei P9 2ROMA – Si chiamano Huawei P9 e Huawei P9 Plus i nuovi gioielli cinesi, gli smartphone che, almeno nelle intenzioni, permetteranno all’azienda di sfidare i top gamma di Apple e Samsung. Per lanciare i nuovi prodotti Huawei ha fatto le cose davvero in grande scegliendo l’Europa per la presentazione. Palco dell’annuncio il Battersea Evolution di Londra, due i testimonial di eccezione, gli attori Henry Cavell (Superman) e nientepopodimeno che Scarlett Johansson.

LA FOTOCAMERA, VERO PUNTO DI FORZA  Il P9 e il P9 Plus sono due smartphone da 5,2 – 1920 x 1080 pixel di risoluzione – e 5,5 pollici che per caratteristiche tecniche e, soprattutto prezzo, si eleggono a competitors dell’iPhone 6S e del Galaxy S7. Da Hauwei assicurano che i due smartphone hanno una batteria più durevole di quella montata dai concorrenti e sono anche più sottili e leggeri. Il vero punto di forza sta però nella fotocamera, anzi nelle due che monta nella zona posteriore e che sono frutto della collaborazione con la Leica, lo storico marchio tedesco sinonimo di perfezione fotografica. Le due fotocamere funzionano all’unisono. La prima cattura il colore e quindi l’immagine, la seconda, invece monocromatica, si prende cura della luce. Questo espediente, garantiscono i cinesi, permette alle foto di incamerare luce in misura maggiore di qualsiasi altro smartphone. Nel dettaglio + 270% di luce in più rispetto all’iPhone 6S e + 96% in più rispetto al Galaxy S7. Ma non finisce qui. La ‘macchina fotografica’ presenta anche la messa a fuoco selettiva e i controlli manuali per agire sulla risoluzione della fotografia.

CARATTERISTICHE TECNICHE Dal punto di vista tecnico il P9 monta un processore HiSilicon Kirin 955 che comprende un processore Octa Core con questa configurazione big-LITTLE: 4 Cortex-A53 + 4 Cortex-A72 da 2.5 Ghz, 3/4 GB di RAM e 32/64 GB di memoria interna espandibile, a seconda della versione scelta. Due le configurazioni: 3 GB di RAM e 32 GB di memoria; 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Per ambedue le versioni una batteria da 3,000 mAh. Il modello P9 Plus, ha in dotazione uno schermo Full HD da 5.5 pollici compatibile con la tecnologia Press Touch, sarà commercializzato nella sola configurazione con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna; la batteria è invece da 3400 mAh.

PREZZI Oltre a queste caratteristiche tecniche è il prezzo a far competere i ‘P9’ con i modelli top di Apple e Samsung, Huawei P9 con 3 GB di RAM e 32 GB di storage costerà 599 euro; la versione con 4 GB di RAM e 64 GB, 649 euro. Huawei P9 Plus avrà un pezzo di listino di 749 euro.

Gli smartphone saranno prenotabili in Italia – secondo mercato Huawei dopo la Cina con oltre 2 milioni di smartphone venduti nel 2015– a partire dal oggi, 7 aprile. Obiettivo della casa madre arrivare al raddoppio degli smartphone venduti e per questo, tra non molto, partirà una nuova e intensa campagna pubblicitaria. La Huawei ha chiuso il 2015 con oltre 100 milioni di smartphone venduti al mondo, quarto brand a riuscire storicamente nell’impresa dopo Nokia, Samsung e Apple.  Il fatturato della compagnia è cresciuto del 37% a 60,8 miliardi di dollari, per un utile netto di 5,7 miliardi (+33%).