fotogallery

Surfista “investe” lo squalo con la tavola: il VIDEO spopola sul web

ROMA – Un SUP surfer ha avuto uno strano incidente nelle acque di Jupiter, in Florida.
Mentre pagaiava nei pressi di Corners Beach ha “investito” uno squalo e ripreso lo strano episodio con la telecamera GoPro montata sulla parte anteriore della sua tavola.

Maximo Trinidad cavalcava le onde con altri SUP surfer quando si è scontrato improvvisamente con uno squalo tessitore che è saltato fuori dall’acqua.

Trinidad si è tuffato giù dalla sua tavola, ma vi è subito risalito ridendo e apparentemente illeso.

“Sono rimasta scioccata dopo aver visto il video” ha raccontato la moglie Teresa a ABC News.

“E ‘stato fantastico,” ha dichiarato in seguito Trinidad ridendo. “Non ero nemmeno spaventato”.

Il SUP surf consiste nel rimanere in piedi su un longboard (una tavola da surf di grandi dimensioni) e pagaiare sulle onde o su acque piatte.
Lo squalo tessitore (Carcharhinus brevipinna) è noto per i suoi guizzi rotanti fuori dall’acqua, che utilizza soprattutto come tecnica di caccia.

Si tratta di qualcosa che Trinidad ha ammesso di aver visto più e più volte, ma non ha mai avuto un incontro come quello catturato sulla sua GoPro.
Fortunatamente sia uomo che squalo sono rimasti incolumi nello scontro.

sup surfer squalo tessitore

E comunque, gli squali tessitori non sono un pericolo per l’uomo, ma al contrario, la loro carne è considerata di alta qualità.

In realtà, le diverse popolazioni di squalo non vedono gli esseri umani come fonte di cibo.
Gli esperti ritengono che la maggior parte degli attacchi di squali siano casi di “scambio di identità”.
I grandi predatori marini confondono spesso l’uomo con foche o altre prede naturali.
Il che spiega il motivo per cui in quasi tutti gli attacchi di squali che si verificano nelle acque della Florida e nel mondo le vittime vengono morse e rilasciate dal predatore.
Tuttavia, proprio quel morso può essere fatale.

Ci sono stati 59 attacchi di squali negli Stati Uniti nel 2015, 30 dei quali nella sola Florida.
Solo un attacco negli USA è stato fatale.