esteri

Il messaggio in una bottiglia più vecchio del mondo

Roma – Il messaggio in una bottiglia che è stato rilasciato in mare più di 108 anni fa, è stato identificato come il più vecchio del mondo. La bottiglia è stata gettata nel Mare del Nord nel 1906, ed è stata ritrovata da una donna che si trovava sulla spiaggia dell’Isola Tedesca di Amrum, lo scorso anno. All’interno della bottiglia c’era una cartolina, nella quale veniva chiesto a chiunque la trovasse di inviare il contenuto alla Marine Biological Association in Inghilterra – promettendo in cambio uno scellino. L’associazione di Plymouth, ha detto che la bottiglia è una delle mille rilasciate in mare come parte di una ricerca marina condotta dall’esperto George Parker Bidder tra il 1904 e il 1906.

messaggio bottiglia

Dopo 108 anni, 4 mesi e 18 giorni, l’impiegata delle poste in pensione, Marianne Winkler, ha ritrovato la bottiglia nell’aprile dello scorso anno mentre si trovava in vacanza ad Amrum, situata a 500 km di distanza dall’Inghilterra. La donna, come richiesto nella cartolina, ha inviato la bottiglia in Inghilterra e ha ricevuto in cambio un vecchio scellino Inglese, del valore di 5p. Il Guinness World Record, ha confermato che il messaggio contenuto nella bottiglia è uno dei più vecchi al mondo. Guy Baker, della Marine Biological Association ha detto: “Bidder ha rilasciato in mare un totale di 1020 bottiglie tra il 1904 e il 1906. Alcune bottiglie non sono mai state ritrovate, pensando di averle perse per sempre nell’oceano. La bottiglia ritrovata in Germania faceva parte di un gruppo rilasciato in mare il 30 novembre 1906.” Il record precedente, per quanto riguarda i messaggi in una bottiglia, era di 99 anni e 43 giorni. La bottiglia in questione, fu ritrovata ad ovest delle Shetlands Islands nel Luglio del 2013.

Fonte www.newsletter.co.uk