fotogallery

PlayStation 4 Neo, Sony progetta la console 4k per la realtà virtuale

Una nuova versione della PlayStation 4 potrebbe presto diventare realtà.
Circolano con insistenza le voci secondo le quali Sony starebbe progettando una console ottimizzata per i televisori 4K e per l’utilizzo del nuovo visore per la realtà virtuale PlayStation VR.
Con il nome in codice PlayStation 4 Neo, la nuova PS4 sarebbe caratterizzata da una CPU più veloce e una GPU più potente.
Gli sviluppatori dovrebbero fornire due iterazioni di ogni gioco – uno con una “modalità di base”, che lavorerebbe con l’attuale PlayStation 4, e uno con una “modalità NEO”, che si tradurrebbe in una migliore performance e una maggiore fedeltà visiva.
Questa modalità NEO verrebbe implementata anche nei giochi esistenti, facendo girare alcuni titoli più importanti ad un frame rate più elevato e con una miglior risoluzione.

Inoltre, la NEO è studiata proprio per sostenere l’immagine 4K con una risoluzione 3840×2160.

Maggiori dettagli concreti potrebbero essere annunciati a giugno dato che Sony sarà tra gli espositori all’E3 di Los Angeles, dove rivelerà ulteriori dettagli anche del suo nuovo visore per la realtà virtuale PlayStation VR.

Ricapitolando, stando alle ultime indiscrezioni, queste saranno le caratteristiche tecniche della nuova PlayStation 4 Neo:

  • La CPU di PS4 Neo è 1,3 volte più potente della PS4 classica.
  • La GPU di Neo è di 2,3 volte più potente della PS4 base
  • La memoria ha il 24 per cento in più di larghezza di banda e 512MB di RAM in più utilizzabile.

PlayStation 4 Neo

Per quanto riguarda la data di uscita e il prezzo della PlayStation 4 Neo, siamo ancora nel buio.
Alcune voci suggeriscono che la console potrebbe essere messa in vendita a 399 dollari, mentre il debutto potrebbe essere programmato tra ottobre e Natale 2016.