fotogallery

Nintendo annuncia la versione mobile di Animal Crossing e Fire Emblem

ROMA – Insieme all’annuncio della data di uscita della nuova console NX, Nintendo ha svelato l’arrivo su smartphone di due titoli di punta della società.
Si tratta di Animal Crossing e Fire Emblem, che vedranno luce in versione mobile il prossimo autunno.

Nintendo prevede di rilasciare cinque giochi su smartphone entro marzo 2017.

Il primo di questi cinque, Miitomo, è stato rilasciato il mese scorso ed è stato scaricato da più di 10 milioni di utenti a livello globale.

Sebbene sia gratuita, si stima che l’applicazione Miitomo stia guadagnando 280.000 dollari a settimana attraverso gli acquisti in-app.

Fire Emblem è un popolare RPG tattico, con grandi riferimenti alla cultura medioevale occidentale, dove i giocatori controllano una serie di personaggi da muovere strategicamente su una griglia per vincere le battaglie ecompletare le missioni.

nintendo Animal Crossing Fire Emblem

Animal Crossing è un social game simile al franchise The Sims, ma tutti i personaggi sono simpatici animali antropomorfi.
Entrambi sembrano adattarsi bene alla realtà mobile.

Ecco la dichiarazione di Nintendo:

“Sulla base della reazione positiva dei consumatori per Miitomo, Nintendo ha annunciato che le sue prossime applicazioni mobili saranno basate sui franchise d Fire Emblem e Animal Crossing. Nintendo prevede di rilasciare entrambe queste applicazioni il prossimo autunno”.

 

nintendo
Nel rapporto finanziario annuale Nintendo ha anche svelato la data di uscita della nuova console, nome in codice Nintendo NX, in arrivo per marzo 2017.

“Per il nostro business dedicato alla piattaforma di videogiochi, Nintendo sta attualmente sviluppando una console nome in codice” NX ” con un concetto nuovo di zecca” ha spiegato la società nel suo rapporto finanziario annuale.
“NX sarà lanciato nel marzo 2017 a livello globale.”

Nessun ulteriore caratteristica di Nintendo NX è stata rilasciata, ma il CEO Tatsumi Kimishima ha confermato che la nuova console non sarà presentata all’Electronic Entertainment Expo (E3) 2016 ma probabilmente entro la fine dell’anno.

Si susseguono diversi rumors sulle specifiche dell’erede del Wii U, ma lo scorso dicembre Kimishima ha messo in chiaro un cosa fondamentale: NX non sarà una nuova versione di Wii o Wii U, ma qualcosa di “unico e differente”.

Brutte notizie invece per i fan di Zelda.
Nintendo ha ritardato l’uscita di Legend of Zelda, l’attesissimo nuovo capitolo della celebre saga, che sarebbe dovuto uscire per Wii U l’anno scorso.
Il debutto internazionale è stato posticipato nel 2017 in due versioni, una per  NX e una per Wii U.