Se fosse uscito dello sperma dal profilattico?...

Se fosse uscito dello sperma dal profilattico?…

Buonasera, vi scrivo in quanto sono preoccupata per una cosa successa.
il 5 aprile ho avuto l’ultimo ciclo e il 24 aprile ho avuto un rapporto protetto fin dall’inizio con il mio ragazzo. Lui ha raggiunto l’orgasmo internamente (sempre protetto) e mi sono tolta subito dopo esso. Quando mi sono tolta ho guardato il suo organo ancora eretto e con ancora il preservativo indossato e ho visto come lo sperma si trovasse a metà della lunghezza del pene, non sul bordo dell’ anello contenitivo. Attualmente vi scrivo per capire se sia possibile il fatto che lo sperma sia sceso (nonostante io non l’abbia visto) fuoriuscendo, potendo instaurare così una gravidanza..
Io mi trovavo di sicuro nel mio periodo fertile poichè la mia ovulazione avviene intorno al 20/21esimo giorno dopo il ciclo.
Secondo voi è possibile? Ripeto che non ho visto sperma colare dall’anello e per di più mi sono staccata da lui un attimo dopo l’eiaculazione,perciò non ho assistito a nessuna diminuzione delle dimensioni del pene etc (che avrebbe chiaramente favorito il cadere dello sperma).
Vi ringrazio in anticipo

Anonima, 19 anni


Cara Anonima,
comprendiamo la tua preoccupazione ma da ciò che ci descrivi non vi sono basi per pensare ad una fuoriuscita di sperma dal preservativo nè quindi ad un rischio di gravidanza.
Avete usato il preservativo nel modo corretto indossandolo sin dall’inizio del rapporto. Perciò secondo noi puoi tranquillizzarti ed aspettare l’arrivo del prossimo ciclo.

Puoi anche valutare l’idea di utilizzare un altro contraccettivo oltre al preservativo se ciò può farti essere maggiormente serena nel vivere i tuoi rapporti sessuali.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it