Angelina Jolie e l’anoressia: peserebbe 35 chili

ROMA – Non deve essere un periodo facile per Angelina Jolie. La morte della madre mai superata e la doppia mastectomia e ovariectomia per cancellare qualsiasi fantasma di quel tumore che è così comune nella sua famiglia. Adesso, Angelina sarebbe di fronte a un altro problema: l’anoressia. A lanciare i rumors il sito Radar Online, che ha fatto analizzare le ultime foto dell’attrice ad alcuni nutrizionisti.
Viso scavato, braccia e gambe sottilissime che la moglie di Brad Pitt e madre di sei figli ha cercato di nascondere dietro un outfit grigio. Secondo le stime fatte dagli esperti, l’attrice attualmente peserebbe 35 chili, troppo poco per non parlare di malattia. Ovviamente nessuna conferma o smentita è arrivata dalla diretta interessata.
angelina jolie
L’estrema magrezza di Angelina non è materia nuova per i siti di gossip. Già dal 2012, l’argomento è diventato popolare tant’è che da allora si insinua una possibile separazione dal marito per colpa di questo problema. Molti, infatti, hanno parlato di un aut-aut che Brad Pitt avrebbe fatto alla madre dei suoi figli. Se la cosa sia vera o meno non è dato sapersi. L’unica cosa certa è che la famiglia Jolie-Pitt continua a vivere la sua vita normalmente. Lo dimostrano le ultime foto scattate a Londra (il 25 Aprile) fuori da un ristorante. La famiglia si è spostata nella capitale britannica per seguire le riprese di World War Z in cui Brad è protagonista.
“Sono sempre stata molto magra e la perdita di mia madre è stato un duro colpo”, commentò Angelina nel 2007. Adesso, però, l’attrice dovrà prendere la situazione in mano e salvarsi, se vero dovesse essere, dall’anoressia.