spettacolo

Met Gala 2016, tutti i look di quest’anno. I migliori e i peggiori

met gala bella hadidROMA – Come ogni anno il Met Gala è tornato puntuale, l’occasione perfetta per le star di sfoggiare i look più diversi, mixando eleganza e stravaganza. Quest’anno moda e tecnologia si sono fusi per adattarsi al dress code dell’evento: “Manus x Machina: fashion in a age of technology”.  Latex, tessuti lucidi e metallici sono stati, così, al centro dei riflettori del  Costume Institute del Metropolitan Museum di New York. La prima a sfilare, come da convenzione, Anna Wintour, padrona di casa dell’evento che ha sfilato in un elegante abito color panna. Dopo di lei tante star del mondo della musica, del cinema e soprattutto della moda.  Tra le più chic della serata Beyoncé in un abito, pezzo unico, di Givenchy Haute Couture, Zoe Saldana in Dolce&Gabbana, Kate Hudson vestita da Versace e Blake Lively in un sofisticato abito di Burberry.
Gli occhi, però, erano tutti puntati sulle sorelle della moda: Kendall e Kylie Jenner e Gigi e Bella Hadid. Le prime due erano vestite, rispettivamente, da Versace e da Bailman: look argento con inserti nude per Kendall, mentre per Kylie – accompagnata da una bellissima Cindy Crawford –  una creazione bianco e azzurra. Le sorelle Hadid hanno scelto, invece, Tommy Hildfinger e Givenchy: due abiti coordinati con quelli delle loro dolci metà. Gigi era in abito grigio antracite con inserti color argento che riprendevano le applicazioni poste sulle maniche della giacca del consorte, il cantante Zayn Malik. Total black, invece, per Bella e The Weeknd.
Il Met Gala è stata l’occasione per Gigi di rivelare i suoi piani futuri. La modella ha, infatti, confessato di voler prendersi una pausa di quattro mesi dalle passerelle per seguire Zayn in tour. Rumors vicini alla coppia hanno fatto sapere che la famiglia Hadid non sarebbe felice dello stop della carriera della modella: “La mamma di Gigi, Yolanda, non approva il piano della figlia. Gigi è al top della sua carriera ed è preoccupata che la figlia rovini tutto per andare dietro ad un ragazzo. Anche i suoi amici, tra cui Kendall Jenner, l’hanno messa in guardia. Sanno quanto duramente abbia lavorato per sfondare nell’industria fashion”. In ogni caso, ormai, la decisione sembra esser stata presa.
L’eleganza non è stato un must per tutte le star. Tra i peggiori vestiti della serata Madonna, in un abito Givenchy che, per le numerose trasparenze, non ha lasciato spazio all’immaginazione; Lady Gaga in corpetto super tech firmato Versace; Sarah Jessica; Katy Perry e Lupita Amondi Nyong ‘O che ha sorpreso tutti data la sua solita eleganza. Tra gli uomini a stupire in negativo Kanye West, in giacca argento e jeans e delle improbabili lenti a contatto azzurre. Il Met Gala, insomma, ha proprio lanciato look per tutti i gusti.