spettacolo

Week end in sala: le proposte cinematografiche di Diregiovani

ROMA – Il terzo appuntamento della rubrica ‘Week-end in sala’ si apre con 4 nuove nuove uscite.

il ministroIL MINISTRO (dal 5 maggio al cinema – genere: commedia)

Franco Lucci è un imprenditore sull’orlo della bancarotta. La salvezza della sua società è appesa a un grosso appalto pubblico che potrebbe ottenere grazie all’intervento di un Ministro del quale è diventato amico e che ha invitato a cena.

Insieme a Michele, suo socio e cognato, Franco ha organizzato la serata perfetta: oltre a pagargli una cospicua tangente, i due gli fanno trovare una ragazza disposta ad andare a letto con lui. Il tutto sotto gli occhi di Rita, la moglie di Franco, che cerca di assecondare il marito in questo ultimo disperato tentativo per ottenere l’appalto milionario e salvare tutti i loro privilegi. Ma per colpa della ragazza la serata prende una piega inaspettata. (regia di Giorgio Amato; cast: GianMarco Tognazzi, Fortunato Cerlino, Alessia Barela, Jun Ichikawa, Edoardo Pesce e Ira Frontén).

STONEWALL (dal 5 maggio al cinema – genere: drammatico)stonewall

Ci sono momenti che segnano la Storia, senza i quali i diritti che oggi sembrano scontati semplicemente non esisterebbero: la marcia di Selma, le suffragette fino ad arrivare ai moti di Stonewall. Stonewall è la storia di chi ha combattuto per rivendicare il diritto degli omosessuali a non essere considerati dei criminali, segnando un momento e un passaggio che resteranno indelebili.

(regia di Roland Emmerich; cast: Jeremy Irvine, Jonathan Rhys Meyers, Ron Perlman e Joey King)

robinson crusoeROBINSON CRUSOE (dal 5 maggio al cinema – genere: avventura, animazione)
Su una piccola ed esotica isola, vive Martedì, un socievole ed estroverso pappagallo che, insieme ai suoi bizzarri amici animali, abita in questo paradiso terrestre. Dopo una violenta tempesta, Martedì e i suoi amici si svegliano e trovano una strana creatura sulla spiaggia: Robinson Crusoe.

Martedì vede immediatamente in Crusoe la possibilità di lasciare l’isola ed esplorare nuove terre. Allo stesso modo, Crusoe si rende presto conto che l’unico modo per sopravvivere sull’isola, è attraverso l’aiuto di Martedì e degli altri animali.

All’inizio non è semplice, perché gli animali non parlano il linguaggio “umano”. Lentamente cominciano a vivere insieme, con sempre maggiore armonia, fino a che nella loro comoda vita avviene un improvviso cambiamento, a causa di due gatti selvaggi, che vogliono prendere il controllo dell’isola. Inizia così una battaglia tra i gatti e il gruppo di amici; Crusoe e gli altri animali scopriranno il vero potere dell’amicizia contro ogni minaccia (anche quella dei gatti selvaggi!). (regia di Vincent Kesteloot e Ben Stassen)

CAPTAIN AMERICA: CIVIL WAR (dal 4 maggio al cinema – genere: fantasy)

Il film Marvel Captain America: Civil War vede Steve Rogers al comando della nuova squadra degli Avengers, intenti a proseguire la loro lotta per salvaguardare l’umanità. Ma, quando un altro incidente internazionale in cui sono coinvolti gli captain-america-civil-warAvengers provoca dei danni collaterali, le pressioni politiche chiedono a gran voce l’installazione di un sistema di responsabilità, presieduto da un consiglio d’amministrazione che sorvegli e diriga il team.

Questa nuova dinamica divide gli Avengers in due fazioni: una è capeggiata da Steve Rogers, il quale desidera che gli Avengers rimangano liberi dalle interferenze governative, mentre l’altra è guidata da Tony Stark, che ha sorprendentemente deciso di sostenere il sistema di vigilanza istituito dal governo. Preparatevi a scegliere da che parte stare quando Captain America: Civil Wararriverà nelle sale italiane il 4 maggio 2016.

(regia di Anthony Russo e Joe Russo; cast: Chris Evans, Robert Downey Jr., Scarlett Johansson, Jeremy Renner, Sebastian Stan).