spettacolo

Gianluca Grignani ricoverato per attacchi di panico

ROMA – Brutti momenti per Gianluca Grignani ricoverato ieri sera in ospedale per “intossicazione etilica”. Alla vigilia dell’uscita del suo ultimo album “Una strada in mezzo al cielo”, disponibile da oggi, il cantautore è stato colto da attacchi di panico dovuti al forte stress e ricoverato in ospedale.

gianluca grignani

L’episodio è avvenuto ieri sera a San Colombano al Lambro, dove i famigliari, preoccupati per il suo forte “stato d’eccitazione” dovuto al troppo alcol,  hanno chiamato il 118.

Dopo qualche ora dal ricovero, a cui Grignani si è sottoposto volontariamente, lo staff del cantante ha rilasciato su Facebook una dichiarazione sul suo stato di salute: “Gianluca oggi ha avuto degli attacchi di panico, causati dal forte stress di questo periodo per l’uscita del nuovo disco, che sarà pubblicato domani. Ora già va molto meglio”.