spettacolo

I Radiohead stupiscono ancora: online il nuovo album “A moon shaped pool”

ROMA – I Radiohead non smettono di sorprendere i fan. È così che alle 19 di Domenica è arrivato online il nuovo album “A moon shaped pool”, nona fatica discografica della band inglese. Undici tracce, già disponibili negli store digitali e in streaming su Tidal e Spotify, che contengono “Burn the witch”- il singolo arrivato a sorpresa un paio di settimane fa – e “Daydreaming”, che la band ha caricato sul proprio canale youtube due giorni fa e che già ha superato i tre milioni di visualizzazioni.

Sono stati giorni turbolenti per chi ha seguito le vicende della band. 24 ore di follia che, tra sparizioni, teaser e dichiarazioni, hanno portato alla pubblicazione del video di “Burn the witch”. “A moon shaped pool” arriva come un ulteriore un regalo per i fan dei Radiohead dato che la versione fisica del disco arriverà nei negozi solo a Giugno, il 17.

Tra le canzoni, pezzi registrati per la prima volta ma già suonati in precedenza. “True Love Waits” era già presente nel loro Ep del 2001 “I Might Be Wrong” e ha fatto spesso parte delle loro set list, mentre “Desert Island Disk” era stata cantata da Thom Yorke durante un concerto parigino, lo scorso anno. Stesso discorso per “Present Tense”, suonata nel 2008, “Identikit” e “Ful Stop” suonate, invece, durante il tour del 2012. L’album sarà, disponibile anche in doppia edizione limitata in vinile a partire dal prossimo mese di Settembre, sotto forma di cofanetto contenente due cd, due lp e un libretto di 32 pagine. Tra le sorprese altri due inediti che non sono presenti nella versione standard del cd.

Ecco la tracklist:
Burn The Witch
Daydreaming
Decks Dark
Desert Island Disk
Ful Stop
Glass Eyes
Identikit
The Numbers
Present Tense
Tinker Tailor Soldier Sailor Rich Man Poor Man Beggar Man Thief
True Love Waits