StarWars – Il risveglio della forza

StarWars – Il risveglio della forza

 

Si tratta del settimo episodio della saga di “Guerre Stellari”, il primo della terza trilogia dal 1977 a oggi, che costituisce il seguito della trilogia classica.
In una galassia nuovamente corrotta e consumata dal Primo Ordine, risorto dalle ceneri dell’Impero, Paul Demeron, pilota della resistenza, ha il compito di portare un messaggio al generale Leila Organa, un messaggio assai importante in quanto contenente la mappa per ritrovare l’ultimo Jedi, Luke Skywalker.
La mappa è però ricercata anche da Kay Loren, il nuovo signore dei Sith, nipote di Darth Fehner,che non avrà pace finché suo zio non verrà eliminato.
La mappa viene poi passata a un droide che, aiutato dalla figlia di Leila, da un clone del primo ordine passato alla resistenza, da Chewbecca e da Han Solo in persona, riuscirà a rintracciare il primo tempio Jedi, dove si pensa sia andato Luke.
Secondo me non è poi granché come film: il regista ha cercato di imitare il più possibile lo stile di George Lucas, essendo un grande fan della saga, ma senza ottenere un grande risultato. Spero che il prossimo film sia migliore.

Jacques Camajori Tedeschini
Classe 1A – Scuola Secondaria di 1° grado “Pieraccini” di Firenze

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it