libri

Le avventure di Jacques Papier, ecco il miglior libro per ragazzi

le avventure di jacques papierROMA – ‘Per una storia che traccia, con ritmo e vivacità, un percorso di formazione insolito e coinvolgente. 
Per la voce del protagonista, capace di raccontare, con piglio ironico e argute dissertazioni,
la dimensione emotiva profonda nel cammino verso l’autodeterminazione. 
Per una narrazione scorrevole e divertente, che corre felice lungo il confine tra realtà e immaginazione.’ E’ questa la motivazione ufficiale che ha accompagnato, alla vittoria della 35° edizione del Premio Andersen come miglior libro per ragazzi dai 9 ai 12 anni, “Le avventure di Jacques Papier. Storia vera di un amico immaginario” di Michelle Cuevas.

Da un po’ di tempo a questa parte, il piccolo Jacques Papier ha il terribile sospetto che tutti, ad eccezione di sua sorella Fleur, lo odino. Altrimenti perché i professori si ostinano a ignorarlo quando lui alza la mano, in classe? Perché i suoi compagni non lo scelgono mai nella loro squadra? E perché sua sorella è ogni volta costretta a ricordare a mamma e papà di aggiungere un posto a tavola anche per lui, a cena? Ma la verità sarà ancora più sconvolgente: il piccolo Jacques, infatti, non è che l’amico immaginario di Fleur! E quando lui stesso chiederà alla sorellina di recidere i fili della fantasia che li legano, per lui inizierà un travolgente, poetico – a tratti esilarante – viaggio alla ricerca di se stesso. Chi è veramente Jacques Papier? Qual è il suo posto nel mondo? Un racconto che ha l’incanto delle cose fragili e preziose; una storia che ci apre gli occhi su ciò che molto spesso resta invisibile agli sguardi frettolosi e che ci regala una nuova prospettiva sui piccoli sorprendenti risvolti della vita di tutti i giorni.

La cerimonia di premiazione avverrà sabato 28 maggio al Museo Luzzati nel Porto Antico di Genova, a partire dalle ore 15, al centro di una serie di iniziative in città sui temi della promozione della lettura e della letteratura per l’infanzia. Per ulteriori informazioni: www.andersen.it Il libro premiato concorrerà inoltre al Super Premio Andersen 2016, assegnato da una giuria allargata di esperti che decreterà, tra tutti i libri vincitori di questa edizione, il Libro dell’Anno: un ulteriore riconoscimento, intitolato alla memoria di Gualtiero Schiaffino, fondatore del premio e della rivista ANDERSEN.

Michelle Cuevas è  nata nel Massachussetts e si è laureata in scrittura creativa presso la University of  Virginia.  Quando non scrive,  adora dipingere o  fare birdwatching.