fotogallery

Celine Dion in lacrime dopo The Show Must Go On – VIDEO

celine-dion-billboard-music-awards-2016-performanceROMA – Ritorno in grande per Celine Dion con una performance strepitosa ai Billboard Music Awards 2016 di Las Vegas.
L’artista canadese ha interpretato una cover energica e struggente del capolavoro dei Queen “The Show Must Go On”, accompagnata dal violino di Lindsey Stirling.
Al termine dell’esibizione – durante la quale Celine non ha sbagliato neanche una nota – ha ricevuto l’Icon Award per la sua lunga e fortunata carriera.
A sorpresa, a salire sul palco per consegnarle il premio è stato il figlio maggiore René-Charles, 15 anni, alla cui vista la 48enne superstar non è riuscita a trattenere le lacrime.
Celine Dion ha quindi dedicato la sua performance al marito scomparso 5 mesi fa, il discografico Rene Angelil, sconfitto dopo una lunga battaglia contro un cancro alla gola poco prima di compiere 74 anni.

“Rene, questo è per te. Lo spettacolo deve andare avanti “, ha detto Celine durante il suo discorso di accettazione.

“Scusate, non sono riuscita a trattenermi”, ha detto rivolta al pubblico,”Voglio essere forte per la mia famiglia e per i bambini”.

Dopo aver ringraziato tutti quelli che le sono stati vicini in un momento come quello che ha passato (2 giorni dopo la morte del marito ha perso anche il fratello per un tumore), Celine Dion ha concluso il suo discorso parlando ancora del suo amato marito “René continua a vegliare su di me da lassù”.

Come lei stessa ha ammesso ai microfoni di Entertainment Tonight “Cantare quella canzone senza piangere era già difficile, poi ho visto mio figlio non ce l’ho fatta”.

Celine Dion ha debuttato ad appena 12 anni, quando la madre scrisse una canzano per lei e il fratello inviò il disco al produttore Rene Angelil.

Così conobbe quello che divenne il suo futuro marito (di 26 anni più grande) e diede il via ad una prolifica carriera, diventando una delle voci più amate della musica mondiale.