attualita

Electric bike Park: arriva il primo parco per mountain bike

ROMA – “Novecento metri di ostacoli, saltiacrobatici e percorsi sterrati da percorrere in sella allapropria mountain bike”: è quel che promette EBX, ovverol’Electric bike Park, il primo parco in Italia dedicato a tuttigli appassionati di mountain bike (sia ‘muscolare’ che elettrica). Sorge a Bologna ed è stato realizzato dall’associazione Electric bike cross colsostegno di Cna, “rappresenta un invito gratuito e imperdibilea scoprire l’affascinante mondo della bici elettrica, protagonista dei centri urbani e di un nuovo modo di andare in bici”, dicono gli organizzatori.

Il parco si snoda attraverso un percorso di 900 metri e si adatta sia alle esigenze di chi si affaccia per la prima volta a questo mondo che ai bikers più esperti, a cui è dedicata la ‘pump track’: qui è indispensabile “pompare” con le gambe senza pedalare per superare gli appositi ostacoli. È anche previsto un tracciato per bambini dove sarà possibile eseguire ‘trick’ introduttivi e in tutta sicurezza. EBX rappresenta un alternativo e nuovo parco di divertimento che sipropone di riempire in modo ‘sano’ la giornata di bambini eragazzi, che se interessati a diventare i ‘ciclisti di un domani’ potranno partecipare alla prima scuola federale di ciclismofuoristrada elettrico, che nascerà proprio a EBX.

Favorito anche dall’opportunità per i ciclisti del collegamento del parco col centro di Bologna attraverso le piste ciclabili, è una iniziativa che incentiva l’utilizzo della bici in città. Nei prossimi giorni il parco resterà aperto di pomeriggio nei giorni infrasettimanali, mentre nei weekend anche il mattino: in via di definizione gli orari. L’Electric bike park Bologna ha una sua pagina facebook.