esteri

L’Australia ha deciso di posizionare delle installazioni luminose a terra per ‘aiutare’ tutte le persone con lo sguardo incollato al proprio smartphone

uomo cellulareRoma – L’uso dei cellulari mentre si attraversa la strada può essere fatale. Per contrastare gli incidenti causati da una ‘temporanea assenza mentale’ derivata dall’uso del cellulare, il governo del Nuovo Galles del Sud, Australia, ha trovato un’inusuale soluzione – dei semafori a terra. I lavori della durata di sei mesi e del costo di 250,000 $, avranno inizio il prossimo Dicembre a Sydney.

“I pedoni, sono molto meno protetti in un incidente stradale e sono quelli che hanno più possibilità di rimanere feriti o morire. Questo è il motivo per cui abbiamo bisogno di creare un sistema stradale che li mantenga al sicuro, anche nel momento in cui non mostrano attenzione a causa di un cellulare,” ha detto il Direttore esecutivo del Centre for Road Safety, Bernard Carlton. Nel 2015, 61 pedoni sono morti per le strade del Nuovo Galles del Sud – riscontrando un incremento del 49% rispetto al 2014. “Le luci serviranno per far notare a coloro che usano il cellulare dove si stanno dirigendo,” ha aggiunto Carlton. Una iniziativa simile era stata presentata dalla Germania lo scorso Aprile, per cercare di fermare il fenomeno dell’attraversamento pedonale delle rotaie dei treni usando un cellulare.

Fonte  www.news18.com